Ennesima tegola per Allegri: 2023 finito per il big azzurro

Brutte notizie per il mister Massimiliano Allegri, che dopo i tre punti conquistati con la squadra partenopea, dovrà fare a meno di uno dei suoi per almeno 3-4 settimane

Dopo la vittoria contro il Napoli, la Juventus scende per la terza volta in campo di venerdì, inaugurando così la sedicesima giornata di campionato. La squadra di Massimiliano Allegri è alla ricerca del terzo successo consecutivo e per raggiungerlo, dovrà affrontare il Genoa di Alberto Gilardino, reduce dalla sconfitta contro il Monza. Per la Vecchia Signora non sarà una partita semplice allo stadio Luigi Ferraris, ma in caso di vittoria, i bianconeri tornerebbero momentaneamente in vetta al campionato in attesa del big match della giornata di Serie A, sperando in un passo falso dell’Inter capolista sul campo della Lazio.

Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di un suo giocatore fino a gennaio
Tegola per Massimiliano Allegri che non avrà a disposizione un giocatore (Ansa Foto)-calciomercatonews.com

Alla vigilia dell’incontro, come di consueto, il mister bianconero è intervenuto in conferenza stampa per risponde re alle domande dei giornalisti e per presentare la trasferta al Marassi. «Giocano un buon calcio e aggrediscono molto, sarà una partita completamente diversa dalle ultime tre e dobbiamo farci trovare pronti. La Juve ha sempre fatto fatica a Genova e se impatti male la partita, poi non la ribalti perché i loro tifosi spingono e la palla è sempre in gioco. Il Genoa è uno scoglio e non solo perché non hanno la sabbia…» ha dichiarato Allegri memore delle ultime delusioni subite in casa rossoblu. 

Stop fino a gennaio per Kean, un giovane avrà più spazio

Per Massimiliano Allegri ci sono cattive notizie: a causa di un infortunio perde il tecnico perde Moise Kean e dovrà fare a meno del centravanti azzurro per le prossime gare. A rendere ufficiale questa notizia è proprio l’allenatore bianconero durante la conferenza stampa pre partita: “Kean sarà out perché ha un problema alla tibia, l’abbiamo portato avanti, ma ora è il momento che si fermi 3-4 settimane per risolverlo”.

Moise Kean infortunato, rimarrà fuori squadra fino a gennaio
Moise Kean infortunato, rimarrà fuori squadra fino a gennaio per problemi alla tibia (Ansa Foto) – calciomercatonews.com

Il centravanti dunque ora dovrà rimanere per un periodo a riposo e sarà costretto a saltare le prossime partite contro di Serie A contro Genoa, Frosinone, Roma e Salernitana e potrebbe tornare a disposizione solo nel 2024 per la gara contro il Sassuolo in programma per gennaio. Il giocatore, fino a questo momento, ha maturato 13 presenze, di cui 6 da titolare, senza però trovare la rete. Non tutti i mali però vengono per nuocere, infatti il tecnico ha sottolineato che l’assenza di Kean nelle prossime partite potrà permettere al giovane Yildiz di avere maggiore spazio.