Home Calciomercato Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE Calciomercato Juventus ed Inter, nuova sfida per Federico Chiesa

Calciomercato Juventus ed Inter, nuova sfida per Federico Chiesa

CONDIVIDI
Chiesa
Federico Chiesa (Getty Images)

La Juventus e l’Inter sembrano in pole per l’esterno offensivo della Fiorentina Federico Chiesa seguito da mezza Europa

Uno dei talenti maggiori del calcio italiano sta infiammando il calciomercato in vista della prossima sessione invernale. Il giocatore in questione è l’esterno offensivo della Fiorentina Federico Chiesa, figlio del grande Enrico, che a soli 21 anni ha scomodato i club più importanti di Europa pronti a strapparlo alla società toscana. La giovane ala sta meravigliano tutti con le sue prestazioni e già alla sua giovane età può vantare 82 presenze con la maglia viola durante le quali ha messo ha segno 12 reti e 16 assist. Inoltre è già entrato nel giro della Nazionale maggiore con cui ha esordito lo scorso 23 marzo 2018, a soli 20 anni nel match amichevole contro l’Argentina.

Grazie a questi numeri il valore del cartellino del giocatore è schizzato oltre i 60 milioni di euro, ma il prezzo non ha spaventato diversi tra i migliori club del mondo che stanno osservando da vicino Chiesa. Tra queste società ci sono Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, Liverpool, Paris Saint Germain e anche diversi club italiani. Una lunga lista di società di cui due sembrano essere in pole position sul giocatore: Juventus ed Inter.

Il derby d’Italia si rinnova anche sul mercato per Chiesa

Chiesa Fiorentina Juventus
Federico Chiesa (Getty Images)

La rivalità storica tra Juventus ed Inter è un antagonismo che si rinnova spesso anche sul fronte mercato dove le due società vogliono da sempre accaparrarsi i giocatori migliori. Anche per quanto riguarda l’esterno della Fiorentina i due club dovranno sfidarsi per convincerlo a lasciare il capoluogo toscano. Vista l’importanza della trattativa ed la lunga lista di club interessate a fare la differenza potrebbe essere la volontà del giocatore classe 1997 che sembra ormai pronto per il salto di qualità in una squadra di prima fascia.

Per nessuna delle due società non rappresenterebbe un problema l’ingaggio attuale di Chiesa, che percepisce uno stipendio di 1,6 milioni di euro netti a stagione. La Juventus, però, potrebbe essere avvantaggiata nelle trattative con la Fiorentina, viste le ultime operazioni concluse con i Viola (vedi Bernardeschi) e soprattutto potendo inserire nell’affare il cartellino di Marko Pjaca già in prestito alla Fiorentina.