Home Calciomercato Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE Calciomercato Inter, chi è Andersen: il ‘nuovo Skriniar’ piace a mezza Europa

Calciomercato Inter, chi è Andersen: il ‘nuovo Skriniar’ piace a mezza Europa

CONDIVIDI
Joachim Andersen (Getty Images)

Alla scoperta di Joachim Andersen, l’ultimo colpo della Sampdoria: piace all’Inter ma anche a diverse big europee, su tutte Arsenal e Borussia Dortmund

L’Inter ce l’ha nel mirino già da un bel po’, da prima che esplodesse e diventasse un prezioso oggetto di calciomercato. Di Joachim Andersen si intravedevano le qualità già dopo le prime uscite, quando Giampaolo ha iniziato timidamente a puntare su di lui. Poi pian piano l’allenatore doriano ci si è affidato completamente e adetto Andersen è un pilastro anche per chi fa il fantacalcio e lo aveva adocchiato già ad inizio stagione. Alto, altissimo (1,90), fisico imponente e tanti margini di miglioramento, dall’alto dei suoi 22 anni. Andersen, classe 1996, sta seguendo lo stesso percorso del ’95 Milan Skriniar, arrivato alla Sampdoria da semi-sconosciuto, diventato titolare dopo un po’ di gavetta e poi subito uomo-mercato, e vista la penuria di centrali difensivi affidabili in giro non ci vuole poi molto. Ma di certo devi mettere in mostra qualità fuori dal comune, come fece Skriniar due anni fa e come sta facendo lui adesso.

Un paragone che ha stuzzicato anche lo stesso Giampaolo: “Per spirito d’attenzione è della stessa scuola di Skriniar – ha detto il suo allenatore in un’intervista – Non ha ancora le conoscenze adeguate, ma è un diamante grezzo sul quale sarà bello lavorare”. Un diamante grezzo, che però in quanto tale sta già attirando su di sé le attenzioni di diverse squadre di respiro internazionale.

Calciomercato Inter, Andersen piace a Borussia e Arsenal. E non solo…

Joachim Andersen (Getty Images)

Logico, dicevamo, che il nome di Joachim Andersen sia adesso già sulla bocca di tutti gli osservatori, italiani e stranieri. Lo ius primae noctis, almeno per quanto riguarda l’interesse iniziale, è spettato al calciomercato Inter, e logico che sia così visto il precedente con Skriniar. Ma a quanto pare non è la sola ad aver messo gli occhi su di lui. All’estero stanno già prendendo parecchi appunti il Borussia Dortmund, l’Arsenal e qualche altro club inglese. In Italia su Andersen c’è già da un po’ anche la Roma, ma la Juventus sta monitorando attentamente la situazione e potrebbe sferrare un attacco deciso la prossima estate. E per la Samp comunque vada sarà un successo, visto quanto l’ha pagato la scorsa estate, quando lo ha preso dal Twente per 2,5 milioni di euro. Una cifra che sarà come minimo decuplicata, se Andersen continua a far parlare così bene di sé. Con un maestro come Giampaolo e un precedente illustre come quello di Skriniar i presupposti per il lieto fine ci sono davvero tutti.

Chi è Joachim Andersen: biografia e caratteristiche tecniche

Nato a Frederiksberg, in Danimarca, il 31 maggio del 1996, Joachim Andersen è cresciuto calcisticamente nel Midtjylland ma già a 17 anni è stato acquistato dal Twente. Leader difensivo della Danimarca Under 21, è ormai pronto per il grande salto nella Nazionale maggiore, dove c’è un altro talento difensivo suo coetaneo e molto più precoce di lui: Andreas Christensen. Fisico imponente (190 x 89 kg), difficile da superare nel gioco aereo e molto energico nell’uno contro uno e molto reattivo nell’anticipo. Il limite? Ovviamente la rapidità, vista la stazza, ma Giampaolo sta lavorando anche su questo. Piedi discreti, bravo anche nell’impostazione, tanto che in passato ha giocato anche mediano davanti alla difesa, quando militava nel Twente. Molto attivo su Instagram, il profilo ufficiale di Joachim Andersen conta per il momento circa 10mila fan. Un po’ pochini, ma siamo sicuri sono destinati a crescere presto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Thanks a lot @easportsfifa for this amazing card ⚽️🤙

Un post condiviso da Joachim Andersen (@joachimandersen3) in data: