Home Mercato Calciomercato Roma, sfuma Alderweireld: ora occhio alle partenze

Calciomercato Roma, sfuma Alderweireld: ora occhio alle partenze

CONDIVIDI

Calciomercato Roma, sfuma Alderweireld: rinnova col Tottenham

Calciomercato Roma Manolas Monchi
Monchi (Getty Images)

Il ds della Roma Monchi è alla ricerca di un difensore in vista dell’eventuale partenza di uno tra Manolas e Fazio nella prossima sessione di calciomercato.

Sfuma un possibile obiettivo per la difesa della Roma. La finestra di calciomercato del Tottenham si è infatti aperta con l’annuncio del rinnovo di contratto di Toby Alderweireld. Il 30enne belga era finito nel mirino dei giallorossi – e dell’Inter – perché in scadenza con gli inglesi a giugno 2019. Gli Spurs hanno allungato il suo contratto di un anno, inserendo anche una clausola rescissoria de 25 milioni di sterline. Un elemento che potrebbe non chiudere definitivamente le porte alla Roma, col ds Monchi a caccia di un difensore centrale di livello internazionale che possa sopperire all’eventuale partenza di uno tra Manolas e Fazio.

Per tutte le notizie sul calciomercato della Roma: CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, difesa a rischio: Manolas e Fazio possono dire addio

In estate, infatti, Manolas potrebbe lasciare la Roma dopo 5 anni in giallorosso. Nonostante la durata del contratto fino al 2022 lo blindi, almeno teoricamente, è proprio una clausola rescissoria a spaventare il ds Monchi in vista della prossima sessione di calciomercato. Manolas può partire per la cifra di 36 milioni di euro, non certo una spesa eccessiva considerando l’età e il valore del calciatore. Nelle scorse settimane si è parlato di un forte interessamento di Juventus e Bayern Monaco e un altro fattore di rischio sarebbe rappresentato dal recente cambio di agente.

Il nuovo procuratore di Manolas, da meno di un mese, è Mino Raiola. La Roma avrebbe avviato i contatti per un rinnovo, con adeguamento dell’ingaggio ed eliminazione della clausola, ma dall’entourage del calciatore per ora non sono arrivati segnali positivi. Su Fazio il discorso è diverso. Il ragazzo è legato alla piazza, ma andrà in scadenza l’anno prossimo (giugno 2020) e attende che il club si faccia vivo. In caso contrario, anche lui potrebbe dire addio alla Roma.