Home Mercato Calciomercato Roma, rebus Florenzi: in estate può andare via, c’è l’opzione estera

Calciomercato Roma, rebus Florenzi: in estate può andare via, c’è l’opzione estera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40
CONDIVIDI

Il futuro di Alessandro Florenzi potrebbe essere lontano dalla Roma: in caso di addio, per il terzino giallorosso sarebbero tante le opzioni tra Serie A ed estero

Alessandro Florenzi Roma
Florenzi (Getty Images)

Ennesima stagione travagliata per Alessandro Florenzi, alle prese con diversi infortuni ma anche e soprattutto con un rendimento al di sotto delle aspettative. Contro l’Inter, il numero 24 giallorosso sarà l’unico terzino destro di ruolo a disposizione di Ranieri, sintomo di un’annata disgraziata per tutti i giocatori in quella posizione. Per l’esterno di Vitinia, però, il tutto potrebbe riversarsi su un futuro lontano dalla capitale. Anche perché a giocare un ruolo fondamentale c’è pure il rapporto logoro con la tifoseria, che ancora lo fischia in alcune occasioni alla lettura delle formazioni.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Alessandro, romanista nel sangue, soffre molto per questa situazione, che potrebbe spingerlo a prendere in considerazione l’idea di un addio doloroso. Di certo non mancherebbero le pretendenti per lui, che magari lontano da Trigoria potrebbe ritrovare la serenità che gli aveva permesso di mettersi in mostra e farsi apprezzare come jolly prezioso in qualsiasi zona del campo. In Italia tempo fa ci ha fatto un pensiero anche la Juventus, soprattutto ai tempi di Conte, mentre ora l’Inter potrebbe farsi sotto.

Leggi anche —-> Calciomercato Roma, non solo Dzeko: sfida Inter-Milan per il talento giallorosso

Calciomercato Roma, dall’Inter all’opzione estera: Florenzi al bivio

In estate Florenzi potrebbe trovarsi davanti a un bivio di calciomercato importante: restare alla Roma o rinunciare a una carriera interamente giallorossa, magari da capitano dopo il ritiro ormai alle porte di De Rossi, per sentirsi di nuovo importante e apprezzato. L’Inter sarebbe pronta ad accoglierlo a braccia aperte, soprattutto in caso di arrivo di Antonio Conte: l’ex ct azzurro lo voleva già alla Juve e poi al Chelsea. L’opzione nerazzurra, però, potrebbe rimanere attuale anche in caso di permanenza di Luciano Spalletti, che stima molto il giocatore e l’uomo. Ma non è da sottovalutare la pista estera: in Premier Arsenal e Manchester United vanno verso una sorta di rivoluzione e non gli dispiacerebbe poter contare su un calciatore così duttile e affidabile. In Spagna, Florenzi piace invece all’Atletico Madrid.

F.I.