Home Mercato Juventus Juventus, Allegri resta in bilico: spuntano altri tre allenatori, la lista completa

Juventus, Allegri resta in bilico: spuntano altri tre allenatori, la lista completa

CONDIVIDI

La Juventus deve ancora risolvere la grana Allegri, con la situazione che stenta a sbloccarsi: nelle ultime ore la lista di possibili sostituti si è allungata con tre nomi decisamente opporti tra loro

Calciomercato Juventus
Paratici, Agnelli, Nedved @ Getty Images

Con l’ottavo scudetto già in bacheca, le attenzioni in casa Juventus sono tutte per la questione allenatore. Le quotazioni di Massimiliano Allegri sono in continuo mutamento e ora si attende solo l’incontro con Andrea Agnelli per sancire in maniera definitiva quello che sarà il futuro del tecnico toscano. Mai come quest’anno la possibilità di un addio è davvero concreta, con un panorama europeo che però offrirebbe decisamenta tante opzioni da valutare. Alcune di queste sono anche molto affascinanti e vengono soprattutto dalla Premier League. In questo senso l’ultimo candidato in ordine di tempo sarebbe quello di Mauricio Pochettino, che ha messo in dubbio la sua permanenza al Tottenham.

Leggi anche —-> Juventus, tentazione PSG per Pjanic: ecco i possibili sostituti

Juventus, Pochettino si mette sul mercato. Alternative Inzaghi e Deschamps: il punto

Dopo l’incredibile rimonta in casa dell’Ajax, Mauricio Pochettino è l’allenatore del momento. Con il Tottenham ha la chance di realizzare un’impresa leggendaria in finale di Champions contro il Liverpool, ma sul suo futuro sono già arrivate le prime ombre e a gettarle è stato lo stesso manager argentino. “Se lascio in caso di vittoria? Forse lascio anche se perdo, sono qui ormai da 6 anni”, ha detto Pochettino in conferenza stampa. La Juventus ha fiutato già l’occasione, è un nome affascinante che riesce a coniugare risultati e gioco. E’ un nome che sta scalando posizioni, ma non è l’unico. Nelle ultime ore sono spuntati anche i profili di Simone Inzaghi della Lazio (la dirigenza preferirebbe un allenatore italiano), che potrebbe cambiare panchina in caso di mancata vittoria in Coppa Italia, e Didier Deschamps.

Per tutte le ultime notizie di mercato sulla Juventus CLICCA QUI!

Per il ct francese campione del mondo si tratterebbe ovviamente di un ritorno, con alcuni contatti che sarebbero stati già allacciati. Sempre in piedi, anche se più lontano, il sogno Guardiola mentre resta in ballo anche la pista Antonio Conte, anche se più fredda rispetto a qualche giorno fa. Ad ora l’ipotesi più probabile resta la permanenza di Allegri, anche se è una partita, anzi un campionato apertissimo. Gli outsider in questo senso sono Klopp e Mourinho, che si presentano però come idee quasi impossibili. Dal canto suo, Allegri chiederebbe un adeguamento dell’ingaggio e soprattutto più potere e voce in capitolo sul calciomercato. Da valutare se i piani e le strategie dell’allenatore livornese e di Agnelli collimeranno.

F.I.