Home Mercato Juventus Juventus, Dybala: con Sarri la stagione del riscatto?

Juventus, Dybala: con Sarri la stagione del riscatto?

CONDIVIDI

Paulo Dybala cerca il rilancio dopo un’annata sottotono. Il neo tecnico della Juventus sembra l’uomo giù per rivitalizzarlo

Paulo Dybala Juventus (Getty Images)
Paulo Dybala Juventus (Getty Images)

Stava per chiudere la Coppa America nell’anonimato. Invece il ct dell’Argentina Scaloni lo ha schierato titolare al fianco di Messi nella finale per il terzo posto. La Joya non ha tradito le aspettative e ha segnato il gol della vittoria con uno “scavetto” di sinistro che ha scavalcato il portiere del Cile Arias.

Buone notizie dunque per Maurizio Sarri, ma soprattutto per lo stesso giocatore, che forse riacquista fiducia dopo una stagione negativa. L’ultimo anno con Allegri è stato da dimenticare, anche per il ruolo da “tuttocampista” in cui è stato impiegato. Il nuovo allenatore bianconero, però, nella conferenza stampa di presentazione è stato chiaro: “Mi affiderò ai giocatori di qualità”, citando proprio l’argentino e Douglas Costa.

Juventus, Dybala da probabile partente a possibile titolare con Sarri

L’ex Chelsea vuole portare il giocatore più vicino alla porta e sfruttarne le capacità realizzative. L’obiettivo è di convivere con Cristiano Ronaldo, invece di soffrirne la presenza e la personalità. Dybala potrebbe essere il partner di CR7 in un 4-3-1-2, con Ramsey alle spalle del duo d’attacco. Altra opzione, falso nove in un 4-3-3, per creare spazio al portoghese e permettergli di andare a rete.

Per tutte le ultime sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Nelle tante voci di mercato, qualcuno ancora non esclude la partenza della Joya, un giocatore che permetterebbe alla Juventus di fare un incasso importante. Soldi che potrebbero essere reinvestiti per un colpo, magari Pogba. Qualcuno parla ancora di possibile contropartita per arrivare a Icardi. Al momento restano però le parole di Sarri, convinto di mettere la qualità al centro del suo progetto.

Q.G.