Home Mercato Juventus, sovrabbondanza in attacco: cessione in arrivo?

Juventus, sovrabbondanza in attacco: cessione in arrivo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:04
CONDIVIDI

La Juventus progetta la prossima stagione tra grandi colpi in entrata ma non solo: su Mario Mandzukic è pronto l’assalto dell’Everton

Juventus Mandzukic Everton
Paulo Dybala e Mario Mandzukic (Getty Images)

Il mercato della Juventus, dopo il super colpo de Ligt, vedrà con ogni probabiità diverse cessioni. Particolare abbondanza in casa bianconera è rappresentata dal reparto offensivo, con ben 7 nomi per tre posti da titolare. I possibili acquisti in attacco (Chiesa e Icardi su tutti) dipenderanno dalle eventuali cessioni. Da Pjaca che dovrebbe salutare la Juventus a fine mercato fino a Mario Mandzukic, sul quale starebbero per piombare due importanti club europei.

Leggi anche ——> Juventus, Joao Ferreira nell’affare Perin: ecco il terzino del futuro per i bianconeri

Juventus, Mandzukic in uscita: spunta anche l’Everton

Il futuro di Mario Mandzukic potrebbe essere lontano dalla Torino bianconera. L’attaccante croato, nonostante il rinnovo contrattuale lo scorso aprile fino al 30 giugno 2021, sarebbe ad un passo dall’addio. Non solo il Borussia Dortmund pronta ad abbracciare la punta 33enne, secondo il ‘The Telegraph‘, anche l’Everton potrebbe tentare l’assalto all’ex Bayern nelle prossime settimane. Mandzukic piace tanto al tecnico degli inglesi Marco Silva che sta sondando diversi profili per rinforzare l’attacco dell’Everton in vista del prossimo anno. Il numero 17 bianconero quindi potrebbe dire addio e far spazio ad un nuovo bomber in entrata.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI

Mandzukic, nell’ultima stagione con la Juventus, ha messo a segno 10 reti con 7 assist in 33 presenze complessive. Il club bianconero non si opporrebbe ad eventuali richieste congrue al valore di Mandzukic, il cui cartellino è valutato intorno ai 18 milioni di euro. Questione in divenire ma il futuro del croato pare sempre più lontano da Torino: l’Everton piomba su Mario Mandzukic.

S.C