Home Mercato Inter Calciomercato Inter, non solo Lukaku e Cavani: occhi su Zapata

Calciomercato Inter, non solo Lukaku e Cavani: occhi su Zapata

CONDIVIDI

Tanti i nomi che circolano intorno al calciomercato dell’Inter: tra Cavani e Lukaku spunta anche Duvan Zapata. Molto più di un “piano C”

Inter Cavani Zapata
Zapata (Getty Images)

Prosegue il lavoro della dirigenza dell’Inter per rinforzare la rosa e regalare finalmente ad Antonio Conte, che compie oggi 50 anni, il centravanti di peso. Lukaku appare sempre più complicato, indirizzato ormai verso i grandi rivali della Juventus, perciò i nerazzurri sono costretti a cambiare obiettivo.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Il “piano B” di Marotta e Ausilio è Edinson Cavani, ma anche per arrivare all’uruguaiano la pista è tutt’altro che agevole. Il Paris Saint-Germain non sembra interessato a cederlo e, comunque, l’ex napoletano – ormai 32enne – ha un valore di mercato non inferiore ai 50 milioni di euro, oltre ad un ingaggio da circa 14 milioni netti.

Calciomercato Inter, Cavani costa troppo: idea Zapata

Ecco perché, allora, l’unico obiettivo realistico che rimane potrebbe essere Duvan Zapata. L’attaccante colombiano, grande trascinatore nella cavalcata dell’Atalanta terminata con la conquista della Champions League, assomiglia molto come caratteristiche tecniche e fisiche a Lukaku e potrebbe dunque rappresentare molto di più di un “piano C” in questo ultimo mese di calciomercato. Con 26 gol realizzati nella passata stagione, Zapata si è dimostrato uno dei bomber più prolifici e completi dell’intera Serie A ed è un profilo che piace anche a Conte.

Il costo del cartellino si aggira sui 55/60 milioni di euro, ma da contraltare c’è un ingaggio molto più basso rispetto a quelli percepiti da Lukaku e Cavani (1,5 milioni netti). Secondo ‘Calciomercato.it’ l’Inter starebbe facendo una riflessione molto seria sull’ex centravanti di Napoli e Udinese, che potrebbe risolvere la carenza di giocatori offensivi nella rosa nerazzurra. Si attendono ulteriori sviluppi.

M.E.