Home Mercato Juventus Calciomercato Inter, Lukaku: no del Manchester a Dybala, Juventus superata

Calciomercato Inter, Lukaku: no del Manchester a Dybala, Juventus superata

CONDIVIDI

L’Inter torna su Lukaku, il Manchester United scarica Dybala: nerazzurri in pole per scavalcare la Juventus 

Romelu Lukaku Inter (Getty Images)
Romelu Lukaku Inter (Getty Images)

Inter di nuovo vicina a Lukaku. Il belga sembrava ad un passo dalla Juventus ma il Manchester United ha bloccato l’acquisto di Dybala. Alla base di questa presa di posizione ci sono le pretese economiche troppo elevate dell’argentino e la commissione chiesta dal suo agente Antùn, per un importo intorno ai 10 milioni. Altro nodo è legato ai diritti d’immagine del giocatore bianconero. Intanto, il giocatore della Juventus, finite le ferie, oggi sosterrà le visite mediche per unirsi al gruppo. Negli ultimi giorni sembrava ormai fuori dal progetto bianconero proprio in virtù dello scambio. Conte, che ha messo l’attaccante dei Red Devils in cima alla lista dei suoi desideri, ha palesato fiducia nel post gara contro il Tottenham: “Se un giocatore non firma c’è sempre tempo per qualcuno d’inserirsi”.

Per le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, nerazzurri pronti al rilancio per regalare Lukaku a Conte

Lukaku è un vecchio pallino di Conte. L’ex Chelsea rimase impressionato dal giocatore dello United quando era sulla panchina dell’Italia, in particolare nel match contro il Belgio a Euro 2016. Nel suo 3-5-2 sarebbe il centravanti ideale, capace di fare gol, ma anche di creare spazio per gli inserimenti dei compagni. Il club nerazzurro dunque si prepara a scavalcare la Juventus per arrivare al belga. Sicuramente servirà un rilancio dei nerazzurri perché lo United non cederà ai 70 milioni (bonus compresi) della prima offerta. Giovedì chiude il calciomercato inglese in entrata. Il tempo stringe e l’Inter dovrà tentare al più presto l’affondo decisivo per strappare Lukaku ai rivali bianconeri.

Q.G.