Home Mercato Calciomercato Milan, Giampaolo amore per Suso: cambiano le strategie

Calciomercato Milan, Giampaolo amore per Suso: cambiano le strategie

CONDIVIDI

Con l’exploit di Suso nel ruolo di trequartista cambiano le strategie in casa Milan. I rossoneri infatti potrebbero monetizzare con altre cessioni. 

Milan Suso
Suso nel mirino di due club esteri (Getty Images)

Continua il lavoro del Milan per Angel Correa, talento dell’Atletico Madrid che ha già dato il suo benestare al trasferimento in rossonero. Manca però l’accordo con il club spagnolo viste le alte richieste provenienti dalla capitale iberica. Soldi freschi che sarebbero dovuti arrivare dalle cessioni che però al momento si sono fermate al solo Cutrone. In questa finestra di calciomercato sarebbe dovuto partire quantomeno Andrè Silva, che sembrava destinato al Monaco. Con lui anche Suso che andava valutato da Marco Giampaolo il quale predilige un modulo, il 4-3-1-2, che non prevede l’utilizzo degli esterni offensivi. Lo spagnolo adattato nella posizione di trequartista vista l’assenza di Paquetà pare però aver convinto l’allenatore ex Sampdoria che ha trovato nell’ex Liverpool un’arma in più negli ultimi 20 metri.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

Calciomercato Milan, Suso verso la permanenza: Kessie possibile cessione

Secondo quanto riferito da ‘Tuttosport‘ senza la cessione di Suso che avrebbe portato ad una corposa plusvalenza, potrebbero cambiare radicalmente le strategie. Lo spagnolo viene valutato intorno ai 35 milioni di euro dal club di Via Aldo Rossi che negli ultimi tempi aveva trattato la sua cessione con  Olympique Marsiglia ed Olympique Lione in un vero e proprio derby. Un incasso che farebbe comodissimo proprio in ottica Correa dall’Atletico ma che per forza di cose potrebbe arrivare da altri calciatori.

Leggi anche–> Milan, cessione a sorpresa in difesa? Il sostituto lo porta Giampaolo

In tal senso per fare la cassa giusta oltre ad André Silva, sempre in lista di sbarco, potrebbe toccare a Franck Kessie.

G.B.