Home Mercato Juventus Juventus, Khedira non è più incedibile: ora può restare con Sarri

Juventus, Khedira non è più incedibile: ora può restare con Sarri

CONDIVIDI

Sami Khedira avrebbe convinto Maurizio Sarri per la conferma in vista della prossima stagione. Il centrocampista tedesco potrebbe vestire ancora la maglia bianconera

Sami Khedira (Getty Images)

Sami Khedira potrebbe restare alla Juventus. Dopo la convincente prova contro l’Atletico Madrid condita anche da un gol nella sconfitta di Stoccolma, il centrocampista tedesco sarebbe sul punto di essere confermato da Maurizio Sarri. Lo stesso allenatore bianconero ha annunciato che ci saranno almeno sei giocatori da tagliare in vista della prossima stagione. Il giocatore rappresenterebbe un ottimo rincalzo per la posizione di interno di centrocampo nel 4-3-3 dell’ex Chelsea con caratteristiche più difensive rispetto agli altri uomini della rosa. Le amichevoli estive hanno così dato un’opinione complessiva sul livello della rosa bianconera in relazione alle idee di gioco dello stesso Sarri, che predilige un baricentro più alto capace di attaccare sempre gli avversari. Khedira sarebbe perfetto al fianco di Rabiot e Pjanic come ha dimostrato di saper fare nella giornata di ieri contro i colchoneros. Il tedesco, infine, sembra essere integro dal punto di vista fisico e potrebbe dare un’alternativa importante nelle rotazioni del tecnico toscano.

Per tutte le notizie di mercato della Juventus CLICCA QUI!

Juventus, Khedira spirito di rivalsa

Nonostante le sole dieci partite disputate nella scorsa stagione a causa di diversi infortuni muscolari, Khedira vorrebbe diventare nuovamente protagonista, questa volta con il tecnico toscano dopo gli anni gloriosi insieme a Massimiliano Allegri. Ora la sua conferma potrebbe far pensare sul fronte cessioni: chi saranno i sei da tagliare in vista della prossima stagione? Sul punto di partenza ci sarebbero Higuain e Dybala, vogliosi di un’esperienza lontano da Torino per tornare a brillare.

S.I.