Home Mercato Inter Calciomercato Inter, colpo centrocampo: le ultime su Vidal, Rakitic e Milinkovic-Savic

Calciomercato Inter, colpo centrocampo: le ultime su Vidal, Rakitic e Milinkovic-Savic

CONDIVIDI

Sul calciomercato l’Inter è concentrata soprattutto a rinforzare il centrocampo. Da Vidal a Rakitic, fino a Milinkovic-Savic: il punto sulle trattative nerazzurre

calciomercato inter vidal rakitic
Vidal, calciomercato Milan (Getty Images)

Dopo l’arrivo di Lukaku e in attesa che si sblocchi l’affare Dzeko, gli sforzi dei dirigenti nerazzurri in questa fase sono tutti concentrati sul grande colpo a centrocampo. Accanto alla freschezza dei neo acquisti Barella e Sensi, Antonio Conte vorrebbe anche un giocatore di classe ed esperienza, che possa immediatamente colmare, o quantomeno restringere il gap con la Juventus.

I nomi che girano intorno al calciomercato dell’Inter sono sempre quelli: i blaugrana Rakitic e Vidal, ed il serbo della Lazio Milinkovic-Savic. Sogni di fine estate che potrebbero diventare presto realtà.

Calciomercato Inter, colpo a centrocampo: le ultime su Vidal, Rakitic e Milinkovic-Savic

Per cercare di piazzare il grande colpo a centrocampo, l’Inter guarda in casa Barcellona. Il primo obiettivo è Arturo Vidal, che Conte conosce molto bene dai tempi della Juve, quando il cileno era l’anima dei bianconeri. Per il tecnico blaugrana Valvede l’ex Bayern non è un giocatore imprescindile e lo lascerebbe partire. Occhio però al PSG che vorrebbe inserire il centrocampista nell’operazione Neymar.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Al Barcellona c’è un altro giocatore con le valigie in mano. Si tratta di Ivan Rakitic, classe 1987 come Vidal, che con l’arrivo di De Jong al Camp Nou vede i suoi spazi ridursi. L’operazione con l’Inter è possibile, ma le richieste dei catalani sono ancora ritenute eccessive dal club meneghino: 50 milioni di euro.

Capitolo Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo ha dichiarato di pensare solo alla Lazio in questo momento, ma per Lotito non esistono incedibili. Il presidente biancoceleste non scende sotto i 90 milioni, ma Marotta non molla e sta studiando una formula per portarlo in nerazzurro.