Home Mercato Milan, offerta per Kessie: la decisione del club

Milan, offerta per Kessie: la decisione del club

CONDIVIDI

Il Milan studia gli ultimi innesti dal mercato estivo e, in uscita, potrebbe salutare Franck Kessie: la decisione sull’offerta del Monaco

Milan Kessie Monaco
Franck Kessie (Getty Images)

Quando mancano solo dieci giorni alla chiusura della sessione estiva di calciomercato, il Milan continua a preparare gli ultimi possibili colpi, sia in entrata che in uscita. Se in difesa è ormai fresca di ore la rescissione di Ivan Strinic che saluta Milanello, tra i pali potrebbe dire addio anche Pepe Reina. Il focus della dirigenza meneghina però sarebbe a centrocampo, con il futuro di Franck Kessie che potrebbe essere stato definitivamente deciso nelle ultime ore. Dall’offerta del Monaco alla volontà del club di Elliott: ecco cosa sta succedendo.

Leggi anche ——> Calciomercato Milan, Reina verso l’addio: pronto il ritorno in Spagna

Milan, Kessie verso la permanenza: no al Monaco

Il Milan e Franck Kessie, un matrimonio che salvo sorprese dell’ultimo minuto dovrebbe continuare anche per la prossima stagione. Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, il club di Elliott avrebbe respinto l’offerta del Monaco per l’ex mezzala dell’Atalanta. I rossoneri, dunque, avrebbero deciso di puntare ancora una volta sull’ivoriano reduce da un’annata di alti e bassi sotto gli ordini di Gattuso. Il classe 1996, in scadenza nel 2022 con la società di Via Aldo Rossi, ha accumulato 42 presenze nella stagione passata con 7 reti e 3 assist vincenti.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

Una decisione, quella del Milan, che pare definitiva seppur le vie del mercato siano innumerevoli ed imprevedibili. Quando mancano dieci giorni alla chiusura della sessione estiva, la linea tracciata dalla dirigenza milanista pare chiara: Franck Kessie resta alla corte di Giampaolo. Il Milan dunque può, con il mancato addio di Kessie, considerarsi al completo in mediana. Tra campo e mercato, in attesa dell’esordio in campionato contro l’Udinese.

 

S.C