Home Esclusive Serie A, ESCLUSIVO Zoff: “Sarri vincerà lo scudetto. Esuberi? Non sono un...

Serie A, ESCLUSIVO Zoff: “Sarri vincerà lo scudetto. Esuberi? Non sono un problema”

CONDIVIDI

Lotta scudetto, Sarri, esuberi della Juventus, derby. Questi e altri i temi contenuti nell’intervista ESCLUSIVA rilasciata a Calciomercatonews.com. da Dino Zoff. Ex portiere bianconero e del Napoli, è stato tecnico della Vecchia Signora e della Lazio, ha conquistato gli Europei del 68′ e i Mondiali dell’82’ con l’Italia, guidata dal 1998 al 2000 

Dino Zoff (Getty Images)
Dino Zoff (Getty Images)

Sabato a Torino primo scontro diretto tra Juventus e Napoli. Siamo solo al secondo turno, ma qualche piccola indicazione può darla questa sfida?

“Sicuramente può dare entusiasmo a chi vince e viceversa qualche dubbio alla perdente, ma è troppo presto per dare segnali forti”.

Rispetto invece a tutta la stagione, il Napoli e l’Inter possono insidiare i bianconeri per lo scudetto?

“Napoli e Inter possono sicuramente dire la loro. I partenopei sono da qualche anno secondi e devono pensare di lottare per il titolo. L’Inter è una squadra nuova, anche se Conte ha dato già una sterzata. Credo però che la Juventus resti nettamente favorita, ha praticamente due squadre, è impossibile sbagliare“.

A proposito di rosa, la Juventus, a quattro giorni della chiusura del mercato, si ritrova con diversi esuberi, tra i quali Dybala. Una situazione insolita che potrebbe paradossalmente complicare il lavoro di Sarri…

Io credo il contrario. Se un allenatore ha giocatori forti in panchina è meglio. Sono professionisti, chi resterà non darà problemi. Sarri con una rosa così farà bene“.

Calciomercato Juventus, l’estate dei rifiuti: il punto sugli esuberi

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Serie A, ESCLUSIVO Zoff su lotta Champions e Lazio-Roma

I primi tre posti in campionato sembrano assegnati. Qualcuno ritiene la Lazio favorita per il quarto posto. Condivide? 

“In realtà anche lo scorso anno poteva centrare questo obiettivo, poi ha sbagliato 2/3 partite nel momento decisivo della stagione. Sicuramente la Lazio ha grandi potenzialità, può arrivare quarta”.

Domenica il derby contro la Roma. Molti danno la Lazio favorita. Qual è il suo pronostico?

“Il derby è una gara diversa da tutte le altre ed esula da qualsiasi pronostico”.

Q.G.