Home Mercato Juventus Juventus, Douglas Costa: ecco come è rinato il brasiliano

Juventus, Douglas Costa: ecco come è rinato il brasiliano

CONDIVIDI

Douglas Costa è uno dei giocatori più positivi della Juventus in questo inizio di stagione. Diversi i motivi all’origine della sua resurrezione

Douglas Costa Juventus (Getty Images)
Douglas Costa Juventus (Getty Images)

L’arrivo di Sarri sulla panchina della Juventus ha rigenerato Douglas Costa. Del resto il neo tecnico lo aveva esaltato già nella conferenza stampa di presentazione e in quelle successive: “E’ un potenziale top player, ancora non esploso con continuità. E’ adatto a qualsiasi tipo di calcio. Se è in condizione può fare la differenza”. Il giocatore con molta probabilità è stato stimolato da quelle parole. Escluso dalla Coppa America, Costa è tornato anzitempo dalle vacanze, mettendosi subito a lavorare duramente per ritrovare la forma persa nell’ultima stagione, contrassegnata da infortuni e qualche problema extra campo. Per prevenire nuovi problemi al polpaccio che lo ha tormentato nella nuova stagione, l’esterno sta effettuando una terapia specifica.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Juventus, Sarri uno dei segreti del nuovo Douglas Costa

Leggi anche – Juventus e Inter, duello per Chiesa: la mossa nerazzurra

Tra il tecnico e il brasiliano si è instaurato un ottimo feeling. L’ex  Chelsea ha un debole per i giocatori dotati di tecnica, Costa ne ha molta e peraltro possiede caratteristiche funzionali all’idea di gioco di Sarri. Intanto con la palla al piede è tra i migliori giocatori in circolazione, velocissimo nelle ripartenze, salta l’uomo con estrema facilità. L’esterno bianconero sembra tornato ai livelli dello Shakhtar  Donetsk di Lucescu e del Bayern Monaco allenato da Guardiola. Nei primi due turni di Serie A, in casa del Parma e contro il Napoli, il brasiliano è stato uno dei migliori in campo, distribuendo assist e colpendo una traversa. Per lui è mancato solo il gol. Costa deve migliorare la fase realizzativa per provare ad andare il doppia cifra. come si conviene ad un attaccante. La prossima missione di Sarri per uno dei suoi giocatori preferiti.