Home Mercato Roma, retroscena in difesa: il centrale poteva arrivare dalla Turchia

Roma, retroscena in difesa: il centrale poteva arrivare dalla Turchia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39
CONDIVIDI

La Roma ha chiuso il mercato estivo con l’acquisto last minute, in prestito, di Smalling: i giallorossi ci hanno però provato con forza per Marcao del Galatasaray

Roma Marcao Galatasaray
Marcao (Getty Images)

Una Roma che, seppur lentamente, comincia a prendere l’immagine tanto voluta da Fonseca. Il tecnico portoghese, dopo il pari nel derby, punta alla prima vittoria in campionato contro il Sassuolo. Dal campo al mercato, con un retroscena delle ultime ore della sessione estiva che svela l’importante tentativo della dirigenza capitolina per Marcao del Galatasaray.

Leggi anche ——-> Serie A, quanti allenatori pronti a subentrare: da Allegri a Spalletti

Roma, super offerta per Marcao: no del Galatasaray, i dettagli

Secondo quanto riportato da ‘gsgazete.com‘, la Roma ci avrebbe provato seriamente a prendere il brasiliano Marcao del Galatasaray. Il centrale, classe 1996 però, è rimasto in Turchia vista anche l’elevata valutazione fatta dal club di Istanbul. Nzonzi più 10 milioni di euro per il cartellino di Marcao ma il no del Galatasaray è stato secco, perentorio. Nulla da fare quindi ed occhi puntati, all’ultimo secondo, su Smalling giunto in prestito dall’United.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI!

Marcao non si è mosso, Nzonzi sì ed è comunque finito tra le fila del club turco che lo ha accolto in prestito con opzione di riscatto per un’altra stagione. Uno dei tanti nomi accostati alla Roma in estate che, chissà, potrebbe tornare di moda nei prossimi mesi.

S.C