Calciomercato Milan, suggestione Allegri: ecco chi può arrivare a gennaio

La panchina di Giampaolo traballa e il Milan potrebbe andare su una certezza assoluta come Massimiliano Allegri: il suo arrivo in rossonero potrebbe portare alcuni nomi molto importanti

Milan, che nomi con Allegri
Allegri (Getty Images)

Marco Giampaolo comincia a rischiare. La sconfitta con il Torino, la terza in cinque partite, mette in pericolo il suo futuro al Milan. Maldini e Boban stanno riflettendo, i rossoneri non possono assolutamente permettersi di mancare anche quest’anno la qualificazione in Champions League. Questo Milan, però, non dà segnali di risveglio oltre al primo tempo giocato ieri sera e – dopo il derby – di allarmi ne stanno suonando a iosa dalle parti di via Aldo Rossi. Per questo la dirigenza si sta dando un altro paio di partite per decidere un eventuale cambio in panchina. Massimiliano Allegri resta uno dei nomi papabili, che potrebbe portare una vera e propria svolta.

Leggi anche —–> Calciomercato Milan, Kessie pedina di scambio: obiettivo dal Monaco?

Calciomercato Milan, che nomi con Allegri: da Can a Mandzukic

Massimiliano Allegri sarebbe un nome di totale affidabilità per il Milan, oltre che un gradito ritorno. Con il tecnico livornese i rossoneri hanno vinto l’ultimo scudetto e l’esperienza e la mentalità vincente maturata alla Juventus sarebbe perfetta per rialzarsi in fretta. Inoltre, dai bianconeri Allegri potrebbe provare a prelevare più di qualche nome che ha fatto le sue fortune in questi anni. E che ora sono ai margini del progetto. A partire da Mario Mandzukic, che rimarrà all’Allianz Stadium fino a gennaio e poi saluterà. Il croato è il nome ideale per dare una svolta di carisma e qualità all’attacco, avrebbe caratteristiche uniche nella rosa e potrebbe anche alternarsi con Piatek. E’ in uscita e può essere un colpo low cost.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Poi c’è Emre Can, non inserito in lista Champions e desideroso di cambiare aria dopo lo ‘smacco’ di Sarri e della società. Il tedesco non ha bisogno di presentazioni, per la Juventus sarebbe tutta plusvalenza ma per un giocatore del genere il Milan potrebbe fare uno sforzo. Porterebbe esperienza e duttilità, pur essendo comunque ancora molto giovane. Infine Daniele Rugani, che con il rientro di Chiellini sarà nuovamente la quinta scelta e tornerà un esubero. In estate è stato vicinissimo alla Roma, Allegri lo conosce ed è pronto a dargli lo spazio che non ha potuto concedergli con la maglia della Juventus. Con Caldara e Romagnoli formerebbe un trio azzurro di grande qualità e prospettiva. In questo caso ci sarebbe da fare i conti con la richiesta di Paratici.

F.I.