Calciomercato Inter, per l’attacco resta un sogno

L’Inter pensa già al prossimo calciomercato: Marotta vuole un altro colpo in attacco e il sogno resta sempre il vice-capocannoniere dell’ultima stagione di Serie A

Zapata, sogno Inter
Zapata (Getty Images)

L’Inter continua a vincere. Ieri a ‘Marassi’ la squadra di Conte ha strappato altri tre punti fondamentali per la corsa al titolo, centrando il sesto successo su sei partite giocate. I nerazzurri volano e sono ancora davanti alla Juventus a pochi giorni dalla supersfida in programma domenica sera, anche se in mezzo c’è per entrambe un match fondamentale in Champions League. In ogni caso l’Inter ha avuto ottime risposte anche da Alexis Sanchez, che ieri ha segnato un gol e propiziato – anche se involontariamente – un altro. L’espulsione ha macchiato la sua prestazione, ma in ogni caso Conte sa di poter contare su un titolare aggiunto. Il cileno, però, è molto diverso da Lukaku e Marotta non è riuscito a trovare un vice del belga all’altezza.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter, dalla cessione di Gabigol arriva il vice Lukaku? I nomi nel mirino

Calciomercato Inter, Zapata resta il sogno per l’attacco

L’Inter ha chiuso il calciomercato estivo senza essere riuscito a trovare un vice-Lukaku con le stesse caratteristiche del belga. Sanchez è un ottimo giocatore, ma anche ieri a Genova Conte ha avuto bisogno di inserire l’ex United per tenere su la squadra e avere in mano le redini del match. Senza Lukaku i nerazzurri hanno davvero poco peso in avanti, visto che anche Politano e Lautaro sono più giocatori tecnici a cui piace giocare con il pallone. Per questo Marotta continua a cercare un altro attaccante forte fisicamente: il grande sogno è Duvan Zapata. Il bomber dell’Atalanta è reduce da una stagione da 23 gol in campionato e anche in questa stagione è partito con 4 reti in 5 partite, a segno anche ieri sera contro il Sassuolo.

Per restare aggiornato con le ultime news di mercato CLICCA QUI!

Il colombiano è ormai giocatore di assoluto livello, è esploso definitivamente, sta giocando anche la Champions ed è naturale che molti grandi club pensino a lui. Per l’Inter sarebbe il giocatore ideale, in grado addirittura di insediare il posto di Lukaku se dovesse continuare così. Gli orobici, però, vogliono ancora crescere, non hanno problemi economici e hanno intenzione di tenere tutti i big, soprattutto Zapata. Che in un’intervista ha pure ribadito la sua voglia di restare a Bergamo. Ma se dovesse arrivare un club che lotta per lo scudetto e ha ambizioni anche di tornare ad ambire a sollevare la Champions League nel giro di pochi anni, le cose potrebbero cambiare. A Marotta servirebbe un esborso monstre per convincere Percassi, ma ormai il colombiano è diventato un vero top player. Per la prossima finestra estiva potrebbe esserci davvero un nuovo assalto.

F.I.