Home Mercato Juventus Juventus, Douglas Costa scalpita: un’arma tattica in più per Sarri

Juventus, Douglas Costa scalpita: un’arma tattica in più per Sarri

CONDIVIDI

In casa Juventus Douglas Costa continua il lavoro per recuperare al più presto dall’infortunio. Per Sarri una variante tattica in più

Douglas Costa Juventus (Getty Images)
Douglas Costa Juventus (Getty Images)

Douglas Costa va veloce non solo sul campo. Il brasiliano sta lavorando in modo duro per accelerare i tempi del suo rientro. La sosta per le nazionali in questo senso è dalla sua parte. Il brasiliano è stato l’uomo chiave in avvio di stagione, prima di subire la lesione muscolare alla coscia destra, nei primissimi minuti della sfida contro la Fiorentina, lo scorso 14 settembre. Nel 4-3-3 di Sarri, Costa ha brillato come esterno destro, fornendo prestazioni ottime e assist ai suoi compagni. L’infortunio del brasiliano ha costretto il tecnico a cambiare modulo e virare sul 4-3-1-2, lo stesso che adottava ad Empoli: Ramsey o Bernardeschi trequartista, a supporto di Ronaldo e uno tra Higuain e Dybala. “Costa stava disputando partite di alto livello ed era destinato a crescere ulteriormente. Avrei voluto fare grande affidamento su di lui”, le parole di Sarri.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Juventus, in attesa di Douglas Costa De Sciglio e Danilo verso il recupero

Douglas Costa potrebbe rientrare nella trasferta di Lecce del 26 ottobre, difficile contro il Bologna allo Stadium. Sarri potrà avere dunque una variante tattica importante. Nel frattempo, stanno per smaltire gli infortuni De Sciglio e Danilo, pronti a giocarsi una maglia come terzino destro, Cuadrado permettendo. Il colombiano sta svolgendo in modo impeccabile il ruolo e sarà difficile togliergli il posto.  

Q.G.