Calciomercato Milan, Suso: futuro in Premier League? I rossoneri pensano a tre nomi

Suso, pur essendo un titolatissimo del Milan, è stato spesso nel mirino della critica e perciò potrebbe salutare a gennaio per lasciare il posto ad Orsic, Olmo o Keita Balde

Calciomercato Milan Suso Premier League Orsic Olmo Keita Balde
Suso (Getty Images)

Suso è di certo un titolatissimo del Milan. L’esterno offensivo spagnolo è stato infatti sempre in campo dal primo minuto nelle prime otto giornate del campionato di Serie A ed ha concluso sul terreno da gioco tutte le partite dei rossoneri. È altrettanto sicuro però che il 25enne è finito sul banco degli imputati per delle prestazioni ritenute sottotono. Per questa ragione i dirigenti del club meneghino stanno riflettendo sulla possibilità di cederlo a gennaio per poter finanziare il mercato. In questo senso, secondo quanto riportato dal ‘Sun‘, una grossa mano potrebbe giungere dalla Premier League. Sia West Ham che Wolverhampton infatti sarebbero interessati all’ala d’attacco e potrebbero perciò mettere sul piatto del Milan una cifra di circa 40 milioni di euro, di fatto l’importo della clausola rescissoria. Una somma che la società rossonera potrebbe versare quantomeno in buona parte nelle casse della Dinamo Zagabria per Mislav Orsic.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Milan, derby di mercato con l’Inter: occasione a zero?

Calciomercato Milan, addio Suso? Rossonero su Orsic, Olmo e Keita Balde

Il classe ’92 è salito agli onori delle cronache alcune settimane fa, quando è stato un autentico mattatore della partita di Champions League contro l’Atalanta. Sempre dalla stessa compagine proverrebbe Dani Olmo.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Il talento iberico piace molto al Milan ma su di lui c’è mezza Europa: solo dall’Italia i rossoneri dovrebbero battere la concorrenza di Juventus, Napoli e Roma. Infine da non escludere neppure Keita Balde. Quest’ultimo difatti potrebbe rappresentare un’occasione di mercato, essendo utilizzato con il contagocce dal Monaco dopo la sua esperienza la scorsa stagione con la maglia dell’Inter.

L.M.P.