Home Mercato Inter Calciomercato Inter, Vidal non convince Marotta: pista difficile

Calciomercato Inter, Vidal non convince Marotta: pista difficile

CONDIVIDI

Il centrocampista cileno del Barcellona, Arturo Vidal, ssarebbe uno dei profili attenzionati con cura dall’Inter. L’ad nerazzurra, Beppe Marotta, che lo conosce molto bene, non sarebbe convintissimo per ora

Vidal futuro

L’Inter pensa già al futuro. Gennaio si avvicina sempre di più e così l’allenatore nerazzurro, Antonio Conte, potrebbe essere accontentato dopo lo sfogo avvenuto nel post-partita di Borussia Dortmund-Inter. Il tecnico leccese si è lamentato, per certi versi, con la società, rea di non aver programmato bene la stagione per quanto riguarda la completezza della rosa a disposizione. Uno dei profili più interessanti, che farebbero al caso di Conte, sarebbe quello di Arturo Vidal, che non sta vivendo un periodo felicissimo al Barcellona. Il cileno conosce molto bene l’allenatore fin dai tempi della Juventus e nelle ultime settimane sono arrivati diversi elogi verso di lui: “Il mister è stato importante nella mia crescita. Era un po’ come me quando giocava e mi ha insegnato molto sul posizionamento in fase difensiva ma anche sulla fase offensiva. Grazie a lui ho segnato diversi gol. Tatticamente è un mostro”. Finora il guerriero sudamericano ha collezionato 453 minuti tra Liga e Champions andando a segno per ben tre volte. Spesso Valverde lo ha fatto partire dalla panchina, per poi inserirlo a partita in corso.

Per tutte le ultime notizie sul mercato  CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Marotta dubbioso su Vidal

L’ad nerazzurro, Beppe Marotta, non sarebbe convintissimo dell’acquisto del giocatore blaugrana, che lo ha avuto sotto la sua gestione proprio a Torino insieme ad Antonio Conte. Il dirigente dell’Inter sembrerebbe poco convinto sia per questioni anagrafiche sia per quelle caratteriali come svelato dall’edizione odierna di Tuttosport. L’ok per un suo possibile acquisto partirebbe soltanto con la formula del prestito, ma per ora il Barcellona sarebbe pronto a cederlo soltanto a titolo definitivo.

S.I.