Home Mercato Roma Roma, squadra troppo stanca: dopo la sosta tornano i rinforzi

Roma, squadra troppo stanca: dopo la sosta tornano i rinforzi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30
CONDIVIDI
Roma Mkhitaryan
Mkhitaryan, Roma (Getty Images)

Dalle due sconfitte rimediate tra campionato ed Europa League ne esce una Roma esausta: dopo la sosta rientrano rinforzi importanti dagli infortunati.

Prima la beffa al 94′ di M’Gladbach, poi la sconfitta rimediata al Tardini contro il Parma, hanno evidenziato la stanchezza della Roma. Molti giocatori sono arrivati alla fine dell’ultimo match di campionato esausti. Veretout, Kolarov e Zaniolo erano visibilmente stanchi, questo li ha portati a non dare il massimo in campo. Ora la sosta consentirà ai giocatori giallorossi di rifiatare, ma sopratutto al rientro Fonseca avrà una rosa più ampia grazie al recupero di alcuni giocatori importanti.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Roma, l’infermeria inizia a svuotarsi: Mkhitaryan e Pellegrini pronti al rientro

I tanti infortuni che attanagliano la rosa della Roma hanno portato Fonseca a dover utilizzare sempre gli stessi giocatori. Questo ha portato tanta stanchezza nei protagonisti giallorossi ed il tutto ha avuto un effetto negativo negli ultimi risultati in Europa League e campionato. Dopo la sosta però l’allenatore portoghese potrà avere a disposizione un maggior numero di giocatori grazie ad alcuni rientri dall’infermeria.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, manca il vice-Dzeko: nuovo attaccante a gennaio?

Dopo più di un mese di assenza sembrerebbe essere recuperato Mkhitaryan, che dopo la sosta sarà di nuovo a disposizione per aiutare i compagni. Anche Lorenzo Pellegrini, infortunatosi anche lui come l’armeno durante LecceRoma, potrebbe tornare nella partita casalinga contro il Brescia. Per altri giocatori fermi ai box come Cristante e Zappacosta invece bisognerà attendere di più per vederli di nuovo in campo. Questi rientri sarebbero fondamentali per una Roma che deve giocare su più fronti e che sta spendendo tante energie.

M.D.