Home Mercato Calciomercato Milan, idea atalantina per giugno: la situazione

Calciomercato Milan, idea atalantina per giugno: la situazione

CONDIVIDI
Milan, obiettivo Zapata: può arrivare in un solo caso
Zapata e Gomez, Atalanta (Getty Images)

Con Piatek che ha smesso di segnare, l’ipotesi che a giugno possa arrivare un nuovo attaccante è viva. Per il Milan Zapata sarebbe un profilo gradito

L’involuzione di Krzysztof Piatek è palese e per il Milan, quello polacco, è un problema da risolvere quanto prima. La squadra allenata da Stefano Pioli ha bisogno urgentemente di punti per provare a scalare una classifica che è alta quanto una montagna, vista la distanza che le zone alte. Per questo motivo i gol dell’attaccante ex Genoa servono più che mai ad evitare un tracollo senza fine. Se si guarda ad un anno fa, l’attuale numero nove rossonero sembrava essere il più forte attaccante in circolazione. Adesso sembra smarrito tra i propri ricordi, con il peso del numero di maglia, che nel dopo-Inzaghi non ha graziato nessuno, che comincia a farsi evidente. 3 gol in 12 presenze: di questo passo l’ipotesi di un addio non è da allontanare, magari a fine stagione.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter e Roma, sfuma un obiettivo dal Napoli: il punto

Milan Zapata, assalto se parte Piatek e un altro big

Milan, assalto a Zapata coi soldi di Piatek? Il punto
Paolo Maldini (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>> Calendario Serie A, anticipi e posticipi dalla 13/a alla 17/a giornata

Se il bomber arrivato lo scorso gennaio per 35 milioni dovesse lasciare il club, ed insieme a lui un altro ‘big’ della rosa come Suso o Chalanoglu, la dirigenza potrebbe valutare il profilo di Duvan Zapata.

Per tutte le ultime notizie sul calciomercato CLICCA QUI!

L’attaccante colombiano dell’Atalanta, attualmente fermo per infortunio, ha già lasciato il segno nel suo inizio di campionato con i nerazzurri e proviene da una stagione, quella passata, ricca di gol e soddisfazioni. Se in questo campionato riuscirà ancora ad arrivare tra i primi posti in classifica capocannonieri, allora potrebbe partire l’assalto di Maldini e Boban. I soldi per strappare il forte centravanti ai bergamaschi dovrebbero provenire proprio dalle eventuali cessioni di due big, tra i quali Piatek. Insomma, il futuro del polacco al Milan sembra in bilico: la dirigenza comincia a dare uno sguardo verso il futuro.

M.D.A.

LEGGI ANCHE >>>> Italia, Belotti-Immobile: amici e rivali per una maglia

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Roma, addio a sorpresa: le ultime