Calciomercato Juventus, ultimatum di Emre Can: le possibili soluzioni

Emre Can con le ultime dichiarazioni ha esternato ancora una volta il suo malumore. Dal possibile scambio al ritorno in Bundesliga: le soluzioni per l’addio. 

Emre Can
Emre Can @ Getty Images 

Nei giorni scorsi Emre Can aveva manifestato tutta la sua insoddisfazione per il suo status alla Juventus. Dichiarazioni che sembravano già far presagire ad un prossimo addio nel calciomercato di gennaio in quanto inserite in un contesto già piuttosto caldo ed incanalato in quella direzione sin da inizio stagione con l’esclusione dalla lista Champions. Fin qui il centrocampista tedesco in bianconero raccolto in questa prima parte di stagione appena 4 presenze in Serie A per un totale di 150 minuti in campo. Una miseria per l’ex Liverpool che direttamente dalla vittoria della Germania contro l’Irlanda del Nord di ieri sera ha manifestato ancora il suo malcontento.

LEGGI ANCHE>>>> Calciomercato Juventus, Emre Can al Barcellona? Centrocampista per Sarri a gennaio

LEGGI ANCHE>>>> Calciomercato Juventus, rebus sul futuro di Higuain: la situazione

Calciomercato Juventus, l’ultimatum di Emre Can

Maurizio Sarri (Getty Images)

In zona mista dopo la partita di ieri sera della nazionale teutonica Emre Can ha mandato un chiaro messaggio al tecnico Sarri e a tutta la dirigenza bianconera in vista del prossimo mercato: “Sono ancora un giocatore della Juve, ma è ovvio che non sono soddisfatto della mia situazione. Io continuo a lavorare al 100% per cercare di cambiare le cose: nessuno è contento di non giocare, ma per adesso la mia condizione a Torino è questa. A gennaio devo pensare a cosa è meglio per me. Io mi vedo ancora alla Juventus, ma soltanto se la situazione cambierà”.

LEGGI ANCHE>>>> Calciomercato Juventus, due Top player con l’addio di Cristiano Ronaldo: è già deciso

Calciomercato Juventus, dal Barcellona allo United: il possibile addio di Emre Can

Paratici, Nedved e Agnelli (Getty Images) 

La dirigenza della Juventus potrebbe quindi dover lavorare sull’addio di Emre Can già prossimamente. In tal senso si è rifatto sotto di recente il Barcellona mentre non ha smesso di pensarci il Psg. Con i blaugrana non è da escludere un possibile scambio con il croato Rakitic che potrebbe far felice lo stesso Sarri. Questione di scambio, anche se non alla pari, con il Manchester United nell’ambito di una clamorosa trattativa per Paul Pogba. Non va infine escluso un possibile ritorno in Bundesliga dove ha dato il meglio di se con il Bayer Leverkusen. Su di lui possibile l’interesse di Borussia Dortmund e soprattutto Bayern Monaco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>

Calciomercato Juventus, ok da Sarri: già decise cinque cessioni

G.B.