Home News Calciomercato Gennaio 2020: tutte le novità

Calciomercato Gennaio 2020: tutte le novità

CONDIVIDI
Calciomercato gennaio 2020

Tra un mese scatterà la sessione invernale del calciomercato. La Federcalcio ha rese note le date di apertura e chiusura

La campagna trasferimenti in Serie A e Serie B inizierà ufficialmente giovedì 2 Gennaio. Da quel giorno le società avranno la possibilità di ratificare e depositare i contratti in Lega Calcio. Le trattative si chiuderanno venerdì 31 Gennaio alle ore 20. I club quindi hanno a disposizione un intero mese per rafforzare le proprie rose o cedere i giocatori che ritengono in esubero. Come nelle ultime quattro sessioni, anche quella del 2020 si terrà all’Hotel Melià di Milano.

Leggi anche – Calciomercato Juventus, ritiro Buffon: la lista degli eredi

Leggi anche – Calciomercato Milan, Rebic può partire a gennaio: c’è l’indizio

Per quanto riguarda gli altri campionati europei, queste le date:

Premier League: 1 Gennaio-31 Gennaio

Bundesliga: 1 Gennaio-31 Gennaio

Liga spagnola: 2 Gennaio-31 Gennaio

Ligue 1: 1 Gennaio-31 Gennaio

Calciomercato Gennaio 2020, tra riparazione e salto di qualità

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

La sessione invernale viene da molti definita di riparazione. Nella maggior parte dei casi infatti sono le squadre in difficoltà le protagoniste delle trattative. Spesso un paio d’innesti possono risollevare le sorti di una stagione, altrimenti negativa. Tra i pochi colpi top del passato messi a segno in questa finestra di mercato, si ricorda  Edgar Davids, che a dicembre del ’97 passò dal Milan alla Juventus per 9 miliardi di lire. Il centrocampista olandese si rivelò un elemento fondamentale per i successi dei bianconeri, con cui militò per sette anni. Per il prossimo gennaio spicca un nome su tutti, Ibrahimovic, nel mirino di Milan e Bologna. Ma occhio anche a Vidal e Rakitic.

Q.G. 

Leggi anche – Milan, c’è la data per Ibrahimovic. E arriva un’altra punta

Leggi anche – Calciomercato Inter, nuova chance per Vidal