Calciomercato Juventus, Paratici pareggia l’offerta | Ostacolo Lotito

Si accende il calciomercato con la Juventus attesa protagonista e pronta, nonostante le criticità, a sfidare anche un ricchissimo top club europeo

Calciomercato Juventus Inter Dembele
Fabio Paratici (Getty Images)

La Juventus non è certo nel suo miglior momento economico, e non solo per il covid-19, ma è comunque attesa protagonista della prossima sessione di calciomercato. In fondo c’è una squadra da sistemare, seppur meglio dopo aver ‘risolto’ le diverse grane presenti nella rosa di Sarri. Più o meno andranno rinforzati tutti i reparti, compreso il centrocampo dove hanno deluso in molti. In particolare Rabiot e Pjanic, con quest’ultimo al centro delle voci per un possibile approdo al Barcellona. Per adesso non attraverso uno scambio con Arthur, che sembra aver respinto definitivamente il trasloco nella Torino bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, svolta a centrocampo | Via libera grazie a Douglas

Calciomercato Juventus, Pjanic ‘finanzia’ Milinkovic-Savic: ma Lotito rischia di rovinare i piani

Paratici fa molto affidamento sulla partenza di Pjanic, nel mirino anche di Chelsea e Psg, sia in ottica super plusvalenza che ‘finanziamento’ grande colpo. Che sarà Paul Pogba? Il francese è in cima alla lista del Cfo juventino, ma i costi dell’eventuale operazione tra cartellino e soprattutto ingaggio sono altissimi. Ecco perché potrebbe esserci una forte virata su un big della nostra Serie A: Sergej Milinkovic-Savic.

Per il serbo (e il compagno di squadra Marusic) si dice che il Paris Saint-Germain, fresco di acquisto di Icardi, sia pronto a spendere la bellezza di 80 milioni di euro. C’è chi sostiene, però, che la Juve possa esporsi altrettanto, o meglio che sia disposta a pareggiare qualsiasi tipo di offerta pur di mettere le mani sul classe ’95, nel mirino anche dell’Inter di Marotta. E allora i giochi sono fatti? No, perché c’è l’ostacolo Lotito.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, erede Ronaldo | Colpo da 177 milioni

calciomercato juve inter milinkovic savic real madrid james
Milinkovic-Savic (Getty Images)

Il presidente della Lazio preferirebbe infatti cedere il suo asso all’estero, quindi al Psg o a uno degli altri grandi club stranieri interessati, Real Madrid e Manchester United.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinforzi stellari | Tris di nomi dal Real Madrid