Barcellona-Napoli, Camp Nou a rischio | La decisione dell’Uefa

Novità importanti per quanto riguarda la sfida di Champions del prossimo 8 agosto tra Barcellona e Napoli: l’Uefa contatta le autorità

Barcellona Napoli
Camp Nou (Getty Images)

Secondo quanto riportato da ‘RAC-1’, la Uefa si sarebbe messa in contatto questa mattina con il dipartimento di salute della Generalitat catalana per avere le giuste garanzie di sicurezza per il regolare svolgimento di Barcellona-Napoli, match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Continuano a crescere in Catalogna i casi di Coronavirus, con 969 positivi registrati nella giornata di ieri. Preoccupazione crescente per la confederazione che sta seriamente valutando il cambio di sede per la sfida tra la squadra di Setien e quella di Gattuso.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, parla Paratici | Le ultime su Dybala

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, sondaggio per Messi | Ingaggio shock

Barcellona-Napoli, le possibili alternative al Camp Nou

UEFA Champions League
Pallone Champions League (foto dal web)

Tra le opzioni possibili per ospitare il big match vi sarebbero, in Portogallo, Oporto o Guimaraes. In casa Barcellona sembrerebbe esserci una ferma volontà di giocare al Camp Nou e non in campo ‘neutro’, volendo approfittare del sostegno dei tifosi blaugrana come fatto da quelli del Napoli nella gara d’andata.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Nonostante i segnali di tranquillità da parte di Generalitat, la situazione resta in forse dubbio con la decisione definitiva che dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, dietrofront Barcellona | Arriva il no!

UEFA Champions League
Il trofeo della Champions League (Getty Images)

Il Coronavirus ritorna a complicare i piani del mondo del calcio: Champions League al Camp Nou, può saltare tutto.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Napoli, Koulibaly-Manchester City | Le ultime

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, big del Barcellona in Serie A | Beffa Milan