Lazio-Zenit, Inzaghi avvisa Luis Alberto: “Aspettiamo conferme”

Nella conferenza pre-partita Simone Inzaghi torna a parlare del caso Luis Alberto ed afferma di aspettare conferme fuori dal campo

Simone Inzaghi (Getty Images)

Domani sera allo stadio Olimpico la Lazio di Simone Inzaghi si giocherà una grossa fetta di qualificazione agli ottavi di Champions League contro lo Zenit. Come di consueto il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa ed ha sciolto i dubbi sul caso Luis Alberto.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, offerta alla Lazio | Scambio più cash per il big

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato, si libera l’allenatore! Derby Roma-Lazio

Simone Inzaghi (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Lazio, Inzaghi: “Cose più impellenti del rinnovo” | Novità su Immobile

Lazio-Zenit, Inzaghi scioglie i dubbi: caso Luis Alberto rientrato

Cinque punti raccolti in tre partite e la Lazio ha l’occasione domani sera di staccare lo Zenit e fare un grande passo verso la qualificazione agli ottavi di Champions League. Nella conferenza stampa pre-partita Simone Inzaghi afferma: “Passare il girone è uno dei nostri obiettivi. Nessuno ci considera favoriti, ma se non si parla di noi sono contento. Domani avrò qualche problema a centrocampo ed in porta ci sarà Reina, perché Strakosha è stato fermo per tanto tempo”.

Simone Inzaghi (Getty Images)

Poi sul caso Luis Alberto dichiara: “Lui è un giocatore molto importante per noi e lo ha dimostrato col passare degli anni. Sul campo ha già dato le sue risposte, ora ne aspetto fuori dal campo. Su di lui non ho dubbi, è sereno e motivato”. Infine sulla situazione con Angelo Peruzzi afferma: “In tutte le famiglie ci sono incomprensioni, risolveremo presto”.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, Insigne in nerazzurro | La suggestione dell’ex