Calciomercato Milan, addio Calhanoglu | Sostituto dalla Serie A

Il Milan potrebbe dire addio a Calhanoglu il prossimo anno: il turco è in scadenza nel 2021 e il suo sostituto potrebbe essere Djuricic

Paolo Maldini è alle prese con diverse trattative per il rinnovo del contratto: da Donnarumma a Ibrahimovic, passando per Hakan Calhanoglu. La richiesta degli agenti del turco è di circa 6 milioni di euro a stagione, ritenuta troppo alta dal Milan. Ecco perché il club rossonero sta pensando agli eventuali sostituti e uno di questi potrebbe essere Filip Djuricic, trequartista del Sassuolo. Il serbo si sta imponendo come uno dei migliori nel suo ruolo in Serie A grazie al gioco di De Zerbi, che ha valorizzato al massimo le sue capacità.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, Lukaku torna in Premier | Affare shock

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, ‘acconto’ per il gioiello | Inter e Juventus ko!

Hakan Calhanoglu (Getty Images)

Milan, suggestione Djuricic: l’assist del serbo

Il Sassuolo ha deciso di puntare su Filip Djuricic due anni fa, quando arrivò a parametro zero dalla Sampdoria. Dopo una serie di prestiti ai tempi del Benfica, il serbo si è imposto in Serie A grazie a De Zerbi, che lo volle al Benevento prima e coi neroverdi poi. Il suo contratto scadrà nel 2022 e ai microfoni di ‘Repubblica‘ ha svelato il suo futuro: “Il mio obiettivo è ritornare in un club che giochi la Champions League“. A Lisbona le cose non sono andate molto bene, dunque Djuricic vorrebbe avere un’altra chance.

Djuricic (@Getty Images)

Un vero e proprio assist per il Milan, che l’estate prossima grazie anche all’ingaggio risparmiato dopo l’eventuale addio di Calhanoglu, potrebbe fiondarsi sul serbo. Considerando la scadenza di contratto e i 29 anni del giocatore, l’affare potrebbe andare in porto per 13 milioni di euro. Per i rossoneri al momento è una suggestione, che potrebbe trasformarsi in altro nei prossimi mesi.