Calciomercato Inter, scarso impiego e prestazioni deludenti | Kolarov è un caso!

Aleksandar Kolarov, laterale sinistro dell’Inter di Antonio Conte, è arrivato a Milano dalla Roma di Paulo Fonseca, ma finora, fra problemi fisici e prestazioni deludenti, non è riuscito ad incidere nel gioco della Beneamata

Doveva essere l’uomo di esperienza in grado di dare qualità alla batteria degli esterni, ma la realtà è ben diversa. Stiamo parlando di Aleksandar Kolarov, laterale sinistro dell’Inter di Antonio Conte. Il giocatore serbo, arrivato dalla Roma di Paulo Fonseca nell’ultima finestra di calciomercato, non è riuscito ad incidere positivamente ancora nel gioco della Beneamata, collezionando anche qualche prestazione horror, basti pensare al derby contro il Milan di inizio stagione.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, allenatore nel caos | Occasione per Marotta

Il serbo ha finora totalizzato soltanto cinque presenze nel campionato italiano di Serie A regalando soltanto un assist ai suoi compagni. Inoltre, c’è stato anche il problema COVID per Kolarov, che l’ha costretto a saltare diverse sfide lo scorso mese.

Inter, schieramento tattico e condizione fisica | Il caso Kolarov

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, intreccio internazionale | Super colpo per Conte!

Molti sono anche i dubbi legati alla condizione fisica di Kolarov, anche prima dell’infezione da Coronavirus. Il giocatore ex Lazio e Manchester City è infatti apparso sottotono in partite dove, va rimarcato, ha giocato in una posizione non propriamente sua.

Inter Wijnaldum
Conte (Getty Images)

Il classe 1985 è stato infatti schierato da Conte quasi sempre come difensore centrale di sinistra nella linea a 3, un compito decisamente complicato per un giocatore abituato ad avere molta libertà di manovra con la Roma, dove agiva da terzino sinistro o da quarto di centrocampo.