Calciomercato Inter, colpo sull’esterno | C’è il ‘tifoso’ dalla Germania

Inter a caccia di un esterno sinistro, Schulz del Borussia Dortmund può essere il nome giusto per rafforzare la rosa di Conte

Erling Braut Haaland e Nico Schulz (Getty Images)

Obiettivo scudetto. L’Inter punta al titolo, ma per riuscire a scalzare il dominio della Juventus e a battere la concorrenza delle dirette avversarie, tra cui i ‘cugini’ del Milan, il club nerazzurro guarda al mercato per i giusti rinforzi in vista della seconda parte di stagione. E si guarda con attenzione a tutti i reparti. Dal vice-Lukaku al centrocampista centrale, passando poi per un esterno di fascia sinistra. Tra i nomi che stuzzicano di più la dirigenza interista e soprattutto Antonio Conte c’è quello di Marcos Alonso del Chelsea, in rotta con Lampard e che sembra essere destinato a cambiare aria a gennaio. Attenzione però alla concorrenza, in particolare, di Juventus e Atletico Madrid.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, doppio rimpianto | Cambiano i piani di Zhang

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, due per due | Super scambio in Serie A

Calciomercato Inter, pista Schulz per la fascia sinistra di Conte

Antonio Conte (Getty Images)

Un altro profilo interessante per la compagine meneghina può però arrivare dalla Germania. E si tratterebbe, in questo caso, di un giocatore che si è sempre dichiarato tifoso interista. Si tratta di Nico Schulz, terzino (o esterno) sinistro del Borussia Dortmund e della nazionale tedesca. Schulz, che ha un contratto fino al 2024 con i gialloneri, non è però una prima scelta all’interno della squadra. Nelle gerarchie parte dietro al portoghese Guerreiro e, complice anche un Europeo da giocare alla fine della stagione, potrebbe accettare una cessione se dovesse presentarsi una squadra in grado di offrirgli più spazio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, nuovo infortunio | Assalto in casa nerazzurra

Uno spazio che certamente può garantirgli l’Inter. Il tedesco di origini italiane sarebbe felicissimo di vestire la maglia della squadra di cui si è sempre dichiarato tifoso. Per i nerazzurri potrebbe rappresentare un’occasione a costi relativamente contenuti, visto che il valore del cartellino si aggirerebbe tra i 10 e i 15 milioni di euro, ma soprattutto anche l’inserimento in rosa di un giocatore ancora giovane (Schulz è un classe 1993) e contemporaneamente di grande esperienza internazionale ottenuta giocando sia in Champions che in Europa League oltre che con la nazionale tedesca.

Nico Schulz (Getty Images)

L’incognita maggiore è però rappresentata dalle condizioni fisiche. In stagione, fino ad ora, il natio di Berlino ha disputato solo 8 presenze sia perché ha faticato a scalzare Guerreiro, ma anche per alcuni problemi fisici. Alcuni problemi muscolari lo hanno tenuto a lungo ai box. Se però dovesse dare garanzie fisiche, non è da escludere che l’Inter possa farci più di un pensiero.