Calciomercato Inter, da avversario a colpo in difesa | Ritorno di fiamma

Avversari in campo e possibili intrecci di calciomercato tra Inter e Borussia Moenchengladbach: nel mirino dei nerazzurri il difensore Matthias Ginter

Giuseppe Marotta (@Getty Images)

Tra una manciata di giorni riaprirà la finestra invernale di calciomercato e l’Inter non vorrà di certo farsi trovare impreparata. I nerazzurri potrebbero andare a caccia di un centrocampista e di un vice Lukaku, ma la dirigenza meneghina non perde mai di vista anche eventuali occasioni per quanto concerne la difesa. A tal proposito la società di Suning alle giuste condizioni potrebbe eventualmente avere un ritorno di fiamma per Matthias Ginter polivalente difensore centrale del Borussia Moenchengladbach affrontato nel doppio confronto della fase a gironi di Champions League. Per tutte le ultime notizie di giornata sul calciomercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Inter e Juventus, derby d’Italia sul mercato | Tutti i duelli!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Perisic saluta | C’è lo scambio

Calciomercato Inter, occasione dalla Germania: ritorno di fiamma per Ginter

Ginter (@Getty Images)

Si tratterebbe eventualmente di un affare più per giugno che per gennaio, viste le alte richieste del club tedesco che però al momento non vive una grande situazione di classifica. Il Gladbach è lontano dal quarto posto che varrebbe una nuova qualificazione in Champions, e senza i soldi della coppa in estate potrebbe anche abbassare leggermente le pretese per Ginter che dal canto suo potrebbe invece voler giocare ancora la massima competizione europea.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scambio due per uno in Serie A! Juve ko

Accostato all’Inter già la scorsa estate, il centrale tedesco sarebbe perfetto sia per la retroguardia a 4 che per quella a 3 di Conte ma il tutto potrebbe essere strettamente legato ad eventuali cessioni nel ruolo. Nello specifico l’indiziato principale è Milan Skriniar qualora arrivasse dall’estero la giusta offerta economica. In quel caso Marotta potrebbe tornare proprio su Ginter.