Calciomercato, Douglas Costa al Bayern è un flop | Futuro in bilico

Douglas Costa non sta convincendo al Bayern Monaco: il giocatore non ha conquistato Flick e in estate tornerà alla Juventus. Futuro in bilico per il brasiliano che piace in Premier League 

Juventus Douglas Costa Theo Hernandez Milan
Douglas Costa (Getty Images)

Doveva essere l’anno della rinascita ed invece si sta trasformando in un incubo. L’esperienza di Douglas Costa al Bayern Monaco non sta andando per il verso giusto e rischia di diventare un vero flop. L’esterno brasiliano – ceduto in prestito ai bavaresi dalla Juventus – non verrà riscattato e il suo futuro ora è un tabù: i bianconeri valutano l’idea di un’ulteriore cessione in Premier League.

Calciomercato Juventus, Douglas Costa è un flop

Douglas Costa non è riuscito a conquistare mister Flick. L’esterno brasiliano – mai infortunatosi e in perfetto stato fisico – ha collezionato appena nove presenze in Bundesliga, per un totale di 644 minuti d’impiego. Schierato tre volte titolare, Costa ha trovato anche un gol e un assist in campionato, ma le gerarchie in casa Bayern Monaco sembrano segnate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, mediana in affanno | E’ in vendita, lo “porta” Ronaldo

Il tridente d’attacco è composto da Coman, Gnabry e Sané che agiscono alle spalle di Lewandowski. Il brasiliano è per distacco il meno utilizzato ed ha collezionato lo stesso minutaggio di Musiala, giovane 17enne in rampa di lancio. Il giocatore non è preso in considerazione, tanto che nell’ultimo match di campionato contro il Friburgo non è stato neanche convocato. Mister Flick ha ammesso che “punta su altri calciatori“, liberando di fatto il giocatore.

Juventus Douglas Costa Under
Douglas Costa (Getty Images)

Douglas Costa tornerà alla Juventus, ma non rimarrà

Le nuove norme FIFA consentono a Douglas Costa di accordarsi con un terzo club nell’arco della stessa stagione. La situazione legata al Coronavirus ha concesso quest’eccezione, ma è difficile che il brasiliano trovi un club disposto a garantirgli uno stipendio da 6 milioni annui (3 se arriva a metà stagione). Il giocatore rimarrà in baviera, cercando di conquistare più minutaggio in vista poi del mercato estivo.

Douglas Costa tornerà alla Juventus, ma difficilmente rimarrà in rosa e a disposizione di mister Pirlo. Il club bianconero non lo considera un valido acquisto ed è già in cerca di un nuovo acquirente. Tra le ipotesi c’è un trasferimento in Premier League con Wolverhampton e -soprattutto – Manchester United interessate. Forse l’ultima occasione per dimostrare al mondo del calcio le sue qualità, al momento rimaste solo sulla carta.