Calciomercato Inter, ancora critiche | Addio a giugno

Amara sconfitta per l’Inter nella semifinale d’andata di Coppa Italia: piovono le critiche ed il rinnovo non arriva

Niente colpi di calciomercato per l’Inter nella sessione invernale, che decide di non toccare la rosa d’inizio campionato. Nel frattempo però arriva la pesante sconfitta contro la Juventus nella semifinale d’andata di Coppa Italia. Dopo la partita sono cresciute le critiche per la gestione i giocatori chiesti sul mercato da Antonio Conte, ed il rinnovo di uno di questi sembrerebbe essere irraggiungibile al momento.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, assist di Leonardo a Marotta | Colpo gratis

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, il Porto prova il colpo all’ultimo | Centrocampista nel mirino

Inter Allegri
Conte (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, Sensi torna ad essere un mistero | Ora l’addio è più di un’ipotesi!

Calciomercato Inter, piovono le critiche su Ashley Young: niente rinnovo e addio

Esce sconfitta dalla semifinale d’andata di Coppa Italia l’Inter, che dopo essere andata in vantaggio nei minuti iniziali con Lautaro Martinez, si fa rimontare dalla doppietta del solito Cristiano Ronaldo. Il primo gol del portoghese arriva da un’ingenuità a centro area di Ashley Young, che trattiene Cuadrado e provoca il calcio di rigore.

Ashley Young (Getty Images)

Un errore che i tifosi sui social non perdonano, e tornano anche le critiche al mercato di Antonio Conte. Infatti ad aggiungersi al flop Vidal ed il quasi mai utilizzato Kolarov, c’è anche l’esterno inglese. La situazione contrattuale dell’ex Manchester United inoltre non aiuta la situazione, visto che a giugno il contratto scadrà, ed al momento il rinnovo sembrerebbe essere più lontano che mai.