Calciomercato Napoli, giocatore in uscita | Occhio alla Juventus

Il Napoli deve far fronte alla situazione legata ad Alex Meret, che ha tante squadre addosso: tra queste c’è la Juventus

Ci sono diversi nodi da sbrogliare in casa Napoli. C’è il futuro di Gattuso da definire, ma anche quello del ds Giuntoli. Oltre a diversi giocatori in scadenza come Hysaj e Maksimovic. Ma c’è un giocatore, arrivato come il futuro numero 1 dei partenopei e relegato in panchina dalle prestazioni di David Ospina. E’ Alex Meret, che sta subendo un’involuzione e il suo futuro dipenderà dal prossimo allenatore. Se sarà Gattuso, probabilmente partirà anche in prestito. E le squadre alla ricerca di un nuovo portiere sono tante, come per esempio la Juventus in caso di addio di Szczesny. Oppure le piste estere che portano al Manchester United e al Borussia Dortmund.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rivoluzione in attacco | Doppia cessione shock

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, maxi scambio e Juve ko | I dettagli

Calciomercato Napoli, c'è la fila per Meret | Juventus ma non solo
Szczesny (©Getty Images)

Napoli, futuro Meret: Juventus e non solo

Il club bianconero potrebbe ritornare ad avere un titolare di nazionalità italiana, visto che il futuro di Szczesny non è ancora definito. Ma la Juventus non è solo l’unica squadra italiana interessata a Meret. Tutte le big hanno problemi coi portieri e per il portiere italiano potrebbero farci un pensierino. L’Inter, ad esempio, deve gestire i quasi 37 anni di Samir Handanovic e il portiere del Napoli è un buon profilo, anche giovane visti i 24 anni. La Roma non ha affidabilità in porta e i Friedkin sono molto ambiziosi e cercherebbero uno capace di alzare il livello al posto di Mirante e Pau Lopez.

Calciomercato Napoli, c'è la fila per Meret | Juventus ma non solo
Meret (©Getty Images)

Il Milan è alle prese con il rinnovo di Gianluigi Donnarumma, ma Raiola vuole almeno 10 milioni di euro a stagione. Cifra ritenuta troppo alta da Paolo Maldini. Meret è probabilmente il secondo italiano più forte della sua generazione nel suo ruolo, proprio dopo il portiere del Milan, che potrebbe farci un pensierino in caso di mancato rinnovo. Insomma, se dovesse lasciare il Napoli ci sarebbe senz’altro la fila.