Calciomercato Inter, possibile addio di Conte | Mourinho decisivo

Antonio Conte potrebbe interrompere la sua avventura all’Inter per tornare in Inghilterra: assist di José Mourinho

La stagione dell’Inter è stata, sin qui, fatta di alti e bassi. L’eliminazione dalla Champions League per il secondo anno consecutivo della gestione Conte rimane una cicatrice aperta e difficile da rimarginare. Come se non bastasse è arrivata anche l’eliminazione dalla Coppa Italia e questo mette ancora più pressione ai nerazzurri nel raggiungere l’ultimo obiettivo rimasto, lo scudetto.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, l’attaccante non convince | L’errore della dirigenza

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, ora Conte può contare su Eriksen | E cambia il futuro di Vidal!

Antonio Conte calciomercato Tottenham
Antonio Conte (Getty Images)

Nonostante fallimenti che pesano anche a bilancio, le ultime prestazioni dell’Inter sono state di alto livello e l’ultima vittoria con la Lazio ha regalato ai nerazzurri il primo posto in classifica. Era dal lontano 2010 che l’Inter non si trovava capolista in solitaria nel girone di ritorno, una statistica che può certamente far sorridere Antonio Conte, ma il percorso è ancora lungo e già domenica ci sarà un altro test fondamentale, il derby contro il Milan che potrebbe far prendere il volo ai nerazzurri in caso di vittoria. Sembra tornato il sereno tra allenatore e società ma il sereno potrebbe durare poco: il futuro di Conte potrebbe essere distante da Milano a fine stagione.

Calciomercato Inter, Conte possibile sostituto di Mourinho al Tottenham

Mourinho
Mourinho (Getty Images)

Il suo destino potrebbe dipendere da quello di José Mourinho che non sta centrando gli obiettivi sperati con il Tottenham. Attualmente gli Spurs si trovano al nono posto, a 6 punti di distanza dal quarto e quindi dalla zona Champions League.  Il presidente Daniel Levy non potrebbe accettare un altro anno senza Champions e qualora l’obiettivo non venisse centrato, il destino dello Special One sarebbe segnato. Il suo sostituto potrebbe essere proprio Antonio Conte che a Londra ha lasciato ottimi ricordi, sponda Chelsea.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, offensiva per Lautaro | Proposto l’ex Juventus!

Il tecnico leccese potrebbe compiere lo stesso percorso di Mourinho che dal Chelsea si è trasferito proprio al Tottenham, passando per l’Inter e, nel caso del portoghese anche per il Real Madrid e il Manchester United. Molto dipenderà dalla volontà di Conte che ha un contratto che lo lega ai nerazzurri fino al 2022, ma l’assist di Mourinho potrebbe convincerlo ad accettare una nuova sfida in Premier League, magari congedandosi dall’Inter con la vittoria del campionato, traguardo che manca ai nerazzurri dal lontano 2010, anno in cui lo vinse proprio Mou. Due destini che si incrociano continuamente e potrebbero ancora incrociarsi.