Juventus, guai per Pirlo | Continuano i problemi al ginocchio per l’attaccante

Ancora problemi in casa Juventus, Dybala vola a Barcellona per un controllo al ginocchio a quaranta giorni dall’infortunio

Dybala Juventus
Dybala (getty images)

L’emergenza attaccanti in casa Juventus ancora non finisce. Con Alvaro Morata che combatte con un virus, l’unico ancora in piedi è Cristiano Ronaldo. Il tecnico bianconero Andrea Pirlo, infatti, sperava di recuperare presto l’argentino Paulo Dybala dall’infortunio ma dopo più di un mese il problema al ginocchio persiste. E le ultime notizie dicono che il ventisettenne è volato a Barcellona per un controllo.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Milan e Juventus, colpo in casa Barcellona | Andrà via!

Juventus, ancora problemi al ginocchio per Dybala | Vola a Barcellona

Calciomercato Juventus, scambio shock | Dybala e Demiral nell'affare
Dybala ©Getty Images

Proprio a causa del problema al ginocchio che lo sta tenendo lontano dal campo da più di un mese, Paulo Dybala oggi è volato a Barcellona con un membro dello staff medico della Juventus per un consulto specialistico con il professor Cugat. L’infortunio è arrivato il 10 gennaio, nello scontro dei bianconeri con il Sassuolo, e all’inizio sembrava che l’argentino sarebbe tornato sul rettangolo verde dopo poco tempo, ma così non è stato. Probabilmente salterà anche le prossime due gare di campionato contro Verona e Spezia. L’obiettivo è quello di tornare con la Lazio il 6 marzo o contro il Porto per il ritorno degli ottavi di Champions League.

Per ‘la Joya’ si tratta del secondo infortunio da quando è iniziata la nuova stagione. Il miglior giocatore dell’edizione passata della Serie A, quest’anno ha giocato solo sedici partite tra massima serie e Champions League, segnando solo tre reti e collezionando solo due assist. Veramente poco per chi ci aveva abituati ad altri ritmi e ad altri numeri.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, alla Juventus non convince | Scambio con Ancelotti

Calciomercato Juventus, Morata non convince: rispunta Muriel
Morata (Getty Images)

Oltretutto il prolungato stop di Dybala, si aggiunge alle defezioni di Arthur, Chiellini, Bonucci, Bentancur e Cuadrado, e di Morata, che da dopo la gara di andata contro i portoghesi non sta molto bene, mettendo non poco in crisi il tecnico bresciano della Juventus, Andrea Pirlo.

LEGGI ANCHE >>>> CMIT TV | Calderon sull’addio di Ronaldo: rivelazione ‘shock’

La prima settimana senza impegni infrasettimanali dopo tanto tempo non ha fatto quindi rifiatare del tutto la Juventus, e le preoccupazioni di certo non sono finite.