CMIT TV | Mutti sul futuro del Napoli: “Andare avanti così non è facile”

Il Napoli è alle prese con il futuro di Gattuso: l’allenatore Bortolo Mutti ha espresso la sua opinione sul tecnico calabrese in un’intervista a CMIT TV

Gennaro Gattuso (Getty Images)

Il Napoli si prepara a vivere settimane di fuoco. I prossimi impegni dei partenopei saranno utili per capire meglio gli obiettivi reali di una squadra che ha ottenuto sin qui risultati altalenanti. La società tiene in bilico mister Gattuso da ormai diverso tempo: l’allenatore continua per la sua strada, ma sa che il suo futuro è appeso ad un filo.

Bortolo Mutti CMIT TV
Bortolo Mutti in Esclusiva a CMIT TV

Napoli, Mutti: “Gattuso bistrattato”

La situazione è ormai da tempo piuttosto delicata per mister Gattuso, atteso dopo l’Europa League dal match di campionato contro il Benevento: l’obbligo è di pensare una partita alla volta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, affari da 150 milioni | Doppio ko

Il consiglio arriva diretto da Bortolo Mutti, allenatore con un passato nel Napoli (1997): “Se non c’è serenità e sinergia tra le parti, è complicato. Si sta vivendo un momento di poca serenità, non è facile andare avanti così“, ha detto ai microfoni di CMIT TV.

Serie A, Atalanta-Napoli finisce 4-2 | Tifosi contro Gattuso
Gattuso © Getty Images

Napoli, Mutti sicuro: “Gattuso mi piace”

Un mezzo passo falso potrebbe costare caro a Gattuso, ancora tenuto sulle spine dalla dirigenza. Il Napoli è settimo in Serie A – con una gara da recuperare – ma le tante assenze e la sfortuna di questa annata non sembrano essere scusanti valide per il patron. Non è della stessa idea Mutti, che difende il collega: “Gattuso mi piace perché è una persona diretta e aperta. Sta gestendo la situazione da solo, con un ambiente lontano“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scudetto e addio | 70 milioni

Un altro allenatore sotto esame è Andrea Pirlo alla Juventus, ma le due situazioni – per Mutti – non sono confrontabili: “E’ un allenatore che sta lavorando in condizioni diverse, tutelato e difeso dalla società“. Mister Gattuso, invece, può contare per ora sul pieno appoggio della squadra, in attesa di riconquistare definitivamente anche il Presidente: “Ha carattere e nelle difficoltà dà il meglio di se. Questa è una prova di crescita, è sempre un po’ bistrattato e questo non mi piace“, ha chiuso Mutti.