Milan-Inter, caos fuori da San Siro | Arrivano le sanzioni

Prima del derby tra Milan ed Inter di domenica 21 febbraio, i tifosi si sono radunati fuori da San Siro: arrivano le sanzioni

Un campionato accesissimo quello che si sta disputando quest’anno. L’egemonia della Juventus sembra vicina a rompersi per mano delle due milanesi. Infatti al momento ad essere in testa e a tentare la fuga è l’Inter di Antonio Conte, che grazie al mezzo passo falso del Milan contro l’Udinese e alla vittoria contro il Parma di ieri, riesce a staccare i rossoneri di sei punti, e la Juventus di dieci, ma con una partita in più.

Ad essere stato decisivo per l’andamento della stagione potrebbe essere stato proprio il derby di Milano, dove i nerazzurri hanno travolto i cugini rossoneri con uno 0-3 senza storie. Prima del match però le tifoserie delle due squadre hanno voluto sostenere i loro beniamini, ma infrangendo le norme anti Covid. Arrivano così le prime sanzioni.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, assalto ai tre big | Cifre da capogiro!

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, ‘sgarbo’ a Inter e Roma | Offerta per il portiere

Serie A
Stadio Giuseppe Meazza (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, Guardiola torna all’assalto | Doppia offerta

Milan-Inter, tifosi fuori da San Siro: oltre 20 le persone sanzionate

Il calcio, proprio come il mondo intero, vive una situazione molto difficile. Infatti oltre al lato economico c’è anche quello degli stadi, che non vedono i tifosi sugli spalti da oltre un anno. In un periodo fondamentale della stagione però, i supporters di Milan e Inter non hanno voluto far mancare il loro incoraggiamento alle due squadre e si sono riuniti in occasione del derby fuori dallo stadio San Siro.

I tifosi fuori da San Siro (Getty Images)

Così, secondo quanto riportato da ‘Sportmediaset’, sono arrivate le prime sanzioni per i tifosi identificati fuori dallo stadio, che sono circa 20 al momento. Un gesto sicuramente irresponsabile, ma dettato dalla passione per il calcio e per i proprio colori, con la speranza che si possa tornare presto alla normalità, sostenendo i calciatori senza infrangere le regole.