Calciomercato Juventus, Zidane sogna il tridente | Ronaldo può tornare

Il Real Madrid può tornare stellare e sogna un tridente di assoluta qualità per la prossima stagione: mister Zidane è pronto a soffiare un giocatore alla Juventus 

Calciomercato, Real Madrid doppio colpo in Italia: Theo Hernadez e Milinkovic
Zidane (Getty Images)

Le big del calcio europeo pianificano le mosse di mercato da attuare in estate. La crisi finanziaria che ha colpito il mondo intero rende difficile ipotizzare grandi spostamenti di capitale e proprio per questo si medita su operazioni a basso costo o scambio di giocatori. Tra le società più attive ci sarà il Real Madrid, pronto ad un mercato ambizioso e che possa portare anche a clamorosi ritorni.

Calciomercato Juventus, Ronaldo via: occhio alla Liga | Rabbia dei tifosi
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Calciomercato Juventus, difficile resistere a Zidane

L’obiettivo dei ‘Blancos’ è aggiungere al pacchetto offensivo un nuovo campione e i nomi in cima alla lista di mister Zidane sono quelli di Haaland e Mbappé. I due bomber del futuro, però, costano tanto, e portarli quest’estate in Spagna sembra un’operazione utopica. L’allenatore francese ha pronto il piano B, di certo non di classe inferiore. Secondo quanto riferisce ‘defensacentral.com’, infatti, Zidane firmerebbe all’istante per riportare a Madrid un campione come Cristiano Ronaldo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, la panchina continua a traballare | Le ultime sul post-Fonseca

Il sogno del francese – riporta il portale – è quello di formare un tridente stellare per la prossima stagione composto da Cristiano Ronaldo, Hazard e Benzema. Zidane potrebbe quindi fare uno sgarbo alla Juventus e soffiarle il suo campione. Il portoghese ha sempre trovato affinità nel lavorare con ‘Zizou’: 112 gol e 30 assist in 114 presenze. Numeri da capogiro.

Calciomercato Juventus, Ronaldo vuole Benzema ma la pista si allontana
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Calciomercato, gli obiettivi del Real Madrid

Ronaldo, Hazard, Benzema: un tridente che poteva essere, non è stato, ma che – forse – sarà. Zidane lo voleva già nel suo primo periodo da allenatore del Real Madrid, ma Gareth Bale non ne ha permesso la composizione, così come il rifiuto del Chelsea di accettare – in un primo momento – la corte degli spagnoli. Qualche anno dopo il matrimonio potrebbe compiersi, sempre che il patron Perez non trovi la soluzione per portare nella capitale un campionissimo come Mbappé o Haaland.