CMIT TV | Juventus, l’agente chiude le porte: “Ecco dove può andare Allegri”

Si fanno più insistenti le voci su un clamoroso ritorno alla Juventus di Massimiliano Allegri: ne ha parlato un importante agente

Il futuro di Massimiliano Allegri è un rebus. L’allenatore è tornato a parlarne dopo ben due anni di silenzio e inattività durante la trasmissione di Fabio Caressa ‘Sky Calcio Club’. Ha annunciato di voler rimettersi in gioco su una panchina dalla prossima stagione e ci sarebbero diverse ipotesi. Si fanno sempre più insistenti le voci su un clamoroso ritorno ala Juventus del toscano, che è fermo proprio dall’ultima esperienza con i bianconeri durata ben 5 anni. Si parla anche di altre squadre in Serie A, come Napoli e, soprattutto, Roma. Ha rilasciato un commento a questo proposito, in esclusiva alla CMIT TV di ‘Calciomercato.it’, l’agente ed intermediario Giocondo Martorelli: “Non penso che Allegri possa tornare alla Juventus, anche perché sono convinto che la società darà ancora fiducia a Pirlo. Una società importante come la Juve non può commettere questo errore di tarpare le ali ad un ragazzo al quale è stata data tanta fiducia. Quindi penso che la Juve continuerà con Pirlo. Allegri l’ho trovato molto motivato dopo un anno di relax e riflessioni”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, Ronaldo ha deciso: Agnelli beffato

Roma Juventus Napoli Allegri Pirlo
Pirlo © Getty images

CMIT TV | Calciomercato, Martorelli su Allegri: “Lo vedrei bene alla Roma”

Il procuratore, quindi, chiude le porte ad un ritorno di Allegri alla Juventus. Ha, poi, aggiunto: “Penso che la sua volontà sia quella di rimanere in Italia, l’ha anche ribadito in maniera abbastanza chiara. Ha lanciato anche un messaggio indiretto di avere più voce in capitolo, di essere l’allenatore che potrà incidere sulle sorti della squadra e di essere un po’ più decisionista nel prendere determinati giocatori”.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, UFFICIALE: accolto il ricorso per Buffon | C’è la squalifica: l’annuncio

Juventus Roma Allegri Napoli Pirlo
Allegri © Getty Images

Martorelli conclude dicendo in quale piazza vedrebbe bene il toscano per la prossima stagione: “Quindi una società come la Roma potrebbe essere una scelta importante anche dal punto di vista professionale. È una piazza delicata e difficile, ma lui ha personalità ed esperienza, è ben corazzato anche per gestire eventuali difficoltà iniziali“.