Calciomercato Milan, Maldini ‘ruba’ il big all’Inter | Che beffa per Conte!

Maldini e il Milan sono in cerca di qualcuno a centrocampo, e hanno puntato gli occhi addosso a un big dei cugini dell’Inter

Dopo otto anni, per il Milan potrebbe risuonare la musica preferita, quella dell’inno di Tony Britten, quello della Champions League, per capirci. E magari quest’anno il campionato è andato, sì, nonostante il testa a testa con l’Inter sia stato molto interessante fino alla conferma del sorpasso del derby, ma non è detto che la prossima stagione non ci possa ritentare, magari facendo uno sgambetto ai ‘cugini’ proprio nel calciomercato.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, sfuma l’affare: ‘colpa’ di Perisic | Conte beffato: pole Juventus

Calciomercato Milan, i rossoneri vogliono Brozovic dai ‘cugini’ dell’Inter

Marcelo Brozovic  © Getty Images

Sì, avete letto bene: Maldini and co stanno pensando proprio a Marcelo Brozovic dell’Inter per il centrocampo dell’anno prossimo del Milan. La notizia arriva direttamente dalla Spagna, per la precisione dal portale ‘fichajes.net’. Secondo quanto rivelano dal sito iberico, il croato, classe ’92, sarebbe sul mercato per quanto riguarda i nerazzurri. L’obiettivo di quest’operazione, considerata l’importanza di Brozovic nelle gerarchie di mister Antonio Conte e considerato che è uno dei titolari inamovibili della metà campo meneghina, è quello di rinverdire il conto sempre più in rosso, anche a causa della pandemia di Covid, di Suning.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Milan e Roma, bomber ai saluti | Si può chiudere

Ma non c’è solo il Milan sul mediano dell’Inter. Anche Siviglia, Betis e Atletico Madrid non sarebbero affatto dispiaciute di avere in rosa il ventottenne che dal 2016 corre e imposta nel centrocampo di San Siro. Il costo del cartellino, al netto del contratto in scadenza nel 2022 con i nerazzurri, si aggira intorno ai 40 milioni di euro, cifra più cifra meno.

LEGGI ANCHE >>>> Juventus, la critica dell’ex bianconero | “Ronaldo resta solo in un caso”

Ma tornando a Maldini: l’idea è quella di portare alla corte dell’allenatore Stefano Pioli, grazie al quale i rossoneri da dopo lo stop stanno viaggiando a livelli altissimi, un centrocampista di caratura internazionale, con esperienza nelle maggiori competizione europee, specie in Champions League, appunto. Frank Kessie, rivelatosi il vero bomber del Milan quest’anno, Ismael Bennacer e Sandro Tonali quindi non dovrebbero stare a guardare, ma avrebbero semplicemente bisogno di un supporto di ‘anzianità’ a livello, appunto, europeo.