Calciomercato Juventus, sfuma Donnarumma | Doppio colpo in Serie A

Gianluigi Donnarumma sarebbe ad un passo dal Paris Saint Germain: la Juventus potrebbe pensare al possibile doppio colpo in Serie A

donnarumma juve milan
donnarumma juve milan ©Getty Images

La Juventus vorrebbe sistemare in primis la questione portieri dopo l’addio di Gianluigi Buffon e la possibile cessione del numero uno polacco Szczesny. Il primo obiettivo di mercato è stato Gianluigi Donnarumma, in scadenza di contratto con il Milan, pronto a legarsi al Paris Saint Germain. Così il club bianconero dovrà virare su altri profili interessanti provenienti anche dalla Serie A per il ruolo di vice e non solo.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus e Inter, Koeman teme un rilancio | I dettagli

Calciomercato Juventus, Sirigu o Cragno per la porta

Come svelato dall’edizione odierna de “La Repubblica” uno dei nomi nel mirino della Juventus è quello di Salvatore Sirigu, estremo difensore del Torino, che ha vissuto una stagione non troppo esaltante. Al momento si trova in Nazionale maggiore visto che è stato convocato dal Ct Roberto Mancini insieme a Donnarumma e Meret. L’ex Palermo e PSG potrebbe essere così la riserva bianconera tra i pali con una nuova avventura suggestiva della sua carriera.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Paratici spaventa | Altro big nel mirino

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, Icardi va da Mourinho | Lo scambio beffa Juventus

L’altra idea suggestiva per la porta della Juventus è stata lanciata dall’edizione di Tuttosport con l’idea di Alessio Cragno, estremo difensore del Cagliari. Un anno di vice per poi pensarlo anche come titolare alla Juventus: per il classe 1994 ci sarebbe anche il forte interessamento della Fiorentina che dovrà monitorare il futuro di Dragowski.

Sirigu Juventus
Sirigu Juventus ©Getty Images

La Juventus continua a lavorare in ottica futura sul fronte calciomercato per mettere a segno così colpi importanti  in vista della prossima stagione sotto la gestione Allegri. Sirigu e Cragno sono due profili davvero interessanti in casa bianconera per il ruolo di vice.