Juventus Allegri massacra i giocatori | “Siamo stanchi!”

La Juventus lavora duro per programmare la nuova stagione e arriva l’ammissione dei calciatori dopo i primi giorni di ritiro

Juventus Brozovic
Massimiliano Allegri © Getty Images

Dopo la stagione difficile, la Juventus lavora per provare a rialzarsi in maniera definitiva in futuro e con il ritiro iniziato pochi giorni fa è iniziata anche la seconda avventura in bianconero di Max Allegri. Non sono stati effettuati acquisti di calciatori ma il cambio in panchina potrebbe dare una svolta.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, incontro a breve | Si punta alla firma immediata

Delle novità infatti arrivano già da questi allenamenti che sta svolgendo la squadra, la quale ha ammesso: “I ritmi sono massacranti, siamo stanchi”, come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’. Si lavora duro dunque alla Continassa, dove la Juventus si sta preparando per vivere un’annata diversa da quella che si è appena conclusa.

LEGGI ANCHE >>> PSG, Sergio Ramos chiama Messi: “Avrà sempre un posto nella mia squadra”

Juventus, la squadra ammette: “Ritmi massacranti, siamo stanchi”

Da vedere dunque come prenderanno i giocatori questo modo di lavorare a ritmi intensi, una situazione decisa dal fatto che il tecnico bianconero Massimiliano Allegri vuole una squadra più fisica e intensa rispetto a quella degli ultimi due anni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, l’Inter trema | Raiola lo porta in Spagna

Calciomercato Juventus Gabriel Jesus
Allegri © Getty Images

Da qui dunque arriva l’ammissione della squadra, che ha comunicato che rispetto al passato i ritmi degli allenamenti sono molto più intensi e c’è già stanchezza alla Continassa.