Calciomercato Juventus, retroscena Mbappe | “Che aspettiamo a prenderlo!”

Retroscena svelato dall’ex difensore della Juventus Andrea Barzagli su Kylian Mbappe, quando giocava nel Monaco

Calciomercato Juventus, retroscena Mbappe | "Dobbiamo prenderlo!"
Mbappe © Getty Images

I destini della Juventus e di Kylian Mbappe si sono incrociati per la prima volta in Champions League qualche anno fa, quando il giocatore militava nel Monaco. Una coppia da urlo insieme a Radamel Falcao, che permise ai monegaschi di vincere la Ligue 1 davanti al PSG. Il francese, a soli 18 anni, trascinò la propria squadra fino alla semifinale di Champions, quando impattò contro una delle Juve più forti di questo decennio. La prestazione di Mbappe, tuttavia, non passò inosservata: specialmente agli occhi di Andrea Barzagli e dell’allora ds Paratici.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, no alla Juventus | Decisione presa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, triplo assalto dalla Premier | Via per 150 milioni!

Juventus, retroscena di Barzagli su Mbappe

Andrea Barzagli, ex difensore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ‘Tuttosport’: “La sensazione che provai a Montecarlo contro il Mbappe 18enne era che andava a tremila all’ora. A fine partita dissi a Paratici: ‘Cosa aspettiamo a prenderlo…’. Ma mi fece capire che lo volevano già tutti, ed era praticamente impossibile avvicinarsi al giocatore“. A fine stagione, il francese è approdato al PSG e oggi è in orbita Real Madrid. Un retroscena simpatico che dimostra di come Mbappe abbia stregato tutti alla Juve, anche se il suo percorso ha preso una strada diversa da quella che porta a Torino.