Calciomercato Milan, il retroscena: il trequartista è sfumato sul gong finale

Calciomercato Milan, i rossoneri hanno inseguito fino all’ultimo un colpo sulla trequarti nella Liga spagnola: il retroscena sulla trattativa.

Maldini
Paolo Maldini © Getty Images

Il Milan ha concluso il suo calciomercato con la bellezza di 11 acquisti. Una piccola grande rivoluzione che ha consentito di mantenere competitiva la squadra di Stefano Pioli, pur con perdite importanti come quelle di Donnarumma e Calhanoglu. I rossoneri sono partiti alla grande in campionato e ora sono attesi a conferme importanti, dopo la pausa, nel big match con la Lazio e al ritorno in Champions, quando dovranno vedersela con il Liverpool. C’è ottimismo, in generale, per ciò che ha mostrato la squadra, anche se parte della tifoseria non ha preso bene l’ultimo acquisto, Messias. Per più di qualcuno, serviva altro sulla trequarti. Dalla Spagna, emerge il retroscena su un tentativo dell’ultimo momento.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, scelto l’erede di Ibrahimovic | Colpo europeo!

Denis Suarez
Denis Suarez © Getty Images

Calciomercato Milan, il tentativo dell’ultimo minuto per Denis Suarez

‘Marca’ riferisce infatti che il Diavolo aveva sondato il terreno per Denis Suarez. L’ex Barcellona e Villarreal, ora al Celta Vigo, aveva, nei piani di Maldini e Massara, le qualità giuste per potersi alternare dietro la punta con Brahim Diaz. Ma la trattativa con i galiziani non è andata a buon fine.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, vicino il rinnovo del gioiello col Barca | Juventus e Milan gelate

Il Milan chiedeva infatti una operazione in prestito con semplice diritto di riscatto. Il Celta non era però di questo avviso e chiedeva l’inserimento dell’obbligo di riscatto, fissandolo a 15 milioni di euro. Una cifra che i dirigenti rossoneri hanno reputato troppo alta.