Calciomercato Juve, nuova strategia per de Ligt: clausola, cifre e dettagli

Il calciomercato è ancora lontano, ma la Juventus inizia a prendere le contromisure per stabilire il futuro di de Ligt. Tutte le novità relative il rinnovo di contratto 

Calciomercato Juve, nuova strategia per de Ligt: clausola, cifre e dettagli
de Ligt © Getty images

Matthijs de Ligt non sta attraversando per nulla un momento eccellente della sua avventura alla Juventus. Il centrale olandese non riesce a trovare continuità e soprattutto a risultare decisivo nello scacchiere bianconero. Le sue prestazioni non sono esaltanti e talvolta risultano altalenanti. Una situazione che ha inevitabili riflessi anche sul calciomercato e sui piani bianconeri da qui al termine della stagione. De Ligt resta un elemento fondamentale, il presente e il futuro della Juventus, ma, come ha fatto intendere Mino Raiola, senza troppi fronzoli, in caso di offerta adeguata, l’olandese potrebbe anche lasciare Torino.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo rimpianto Juventus e Dybala scaricato: ‘attacco’ in Tv

Una situazione che andrà, dunque, monitorata con grande attenzione durante la prossima estate di mercato e trattative bollenti. Ora la Juventus è alle prese con il contratto del gigante ex Ajax. Un accordo che scadrà a giugno 2024 e che non lascia tranquilla la dirigenza bianconera. Proprio gli uomini mercato della Vecchia Signora sembrano avere ben chiari gli scenari per il futuro del classe 1999.

LEGGI ANCHE >>> Allegri serve un altro ‘assist’ ai top club: assalto al gioiello!

Calciomercato Juventus, gli scenari per il contratto di de Ligt: clausola al ribasso

Calciomercato Juve, nuova strategia per de Ligt: clausola, cifre e dettagli
de Ligt © Getty images

Il contratto in scadenza a giugno 2024, dunque, rappresenta una questione presente sulla scrivania bianconera. L’idea, secondo quanto riporta ‘TuttoSport’, è di impostare la trattativa sulla base di un prolungamento per solo un anno in più, fino al 2025. Ciò permetterebbe di rispettare la politica di contenimento dei costi, rispetto a un accordo pluriennale. Parallelamente, i bianconeri potrebbero inserire nel nuovo contratto una clausola al ribasso, questa volta inferiore ai 120 milioni di euro. La stagione è ancora all’alba e la Juventus attende risposte importanti da de Ligt sul campo, ma il futuro dell’olandese è già questione scottante, tra Raiola, rinnovo e un destino ancora da definire.