Inter, un nuovo esterno per Inzaghi: carta Gagliardini

L’Inter per acquistare il nuovo esterno per Simone Inzaghi potrebbe proporre uno scambio con Roberto Gagliardini

Gagliardini calciomrcat
Roberto Gagliardini © Getty Images

La scelta dell’Inter per il post Conte di continuare con il 3-5-2 affidando la squadra a Inzaghi, sta dando i suoi frutti, almeno per il momento. L’ad Marotta, intanto, sta valutando diversi profili per rinforzare gli esterni di centrocampo: Inzaghi ha bisogno di alternative valide per fare bene in campionato e in Champions League. Chiaramente la disponibilità economica è limitata, ed è per questo che il club nerazzurro proverebbe ad acquistare dei nuovi giocatori soprattutto attraverso degli scambi. E il più ‘sacrificabile’ sembra essere Gagliardini.

LEGGI ANCHE >>> Ostacolo per il colpo in difesa, il sostituto può arrivare dalla Juventus

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scatta l’asta: Inter e non solo, affondo per il big

Inter, scambio Maehle-Gagliardini

Joakim Maehle © Getty Images

Uno dei nomi più apprezzati da Marotta per rinforzare le fasce è Joakim Maehle, attualmente in forza all’Atalanta. Arrivato per 12 milioni di euro più bonus dal Genk, ha disputato un grande Euro 2020 con la maglia della Danimarca, mettendosi in mostra anche in fase offensiva. E’ un profilo che piace alla dirigenza dell’Inter, anche per la sua duttilità visto che può giocare sia a destra, sia a sinistra. L’idea sarebbe quella di proporre uno scambio con Roberto Gagliardini, che a Bergamo ha già giocato e fatto bene. Maehle è comunque un profilo di alto livello e non è escluso che venga offerto anche un conguaglio economico in favore dell’Atalanta.