Roma-Bodo Glimt, critiche pesanti per i big: “Tutti bolliti”

Roma-Bodo Glimt non si sta configurando come una partita semplice per i giallorossi. Non mancano le critiche (e pesanti) per i padroni di casa

La Roma è attesa da un riscatto quasi obbligatorio in Conference League, dopo il pesantissimo 6-1 rimediato proprio contro l’avversario di questa sera.

Roma-Bodo Glimt, la rabbia di Mourinho
Mourinho © LaPresse

E invece la partita si è messa male anche questa sera per i giallorossi, nonostante José Mourinho abbia scelto praticamente la formazione titolare. A fine primo tempo, infatti, il risultato è di 0-1, ancora una volta a sorpresa. A sbloccare il match ci pensa Solbakken al 46esimo con un gol stupendo, di mancino, che lascia immobile Rui Patricio e toglie le ragnatele dall’incrocio dei pali. E i tifosi romanisti comunque non erano soddisfatti della prestazione di alcuni singoli, anche prima del gol subito. Sui social, il loro grido si fa sentire.

LEGGI ANCHE >>> Colpo in attacco, è sfida aperta per il gioiello: ci provano Inter e Juventus

Roma-Bodo Glimt, Zaniolo e Abraham sotto attacco dopo il primo tempo

Roma-Bodo Glimt, Zaniolo nel mirino dei tifosi
Zaniolo © LaPresse

Il popolo di Twitter si scaglia contro la Roma e in particolare contro alcuni dei suoi big. Le critiche verso Nicolò Zaniolo arrivano copiose, soprattutto dopo un’azione in cui il centrocampista ha deciso di proseguire in autonomia, anziché servire tutto solo Tammy Abraham in area. E proprio il centravanti ex Chelsea, almeno fino a ora, non ha trovato la via del gol: i tifosi perdono la pazienza. Di seguito alcuni tweet che testimoniano la rabbia sui social.